Fregate per la Us Navy, nessuna opposizione dai concorrenti di Fincantieri

Genova - Secondo quanto dichiarato dal Naval Sea Systems Command (Navsea) della US Navy, nessuna delle tre società concorrenti che hanno preso parte alla gara per le nuove fregate multiruolo nell’ambito del programma Ffg(X) insieme a Fincanteri Marinette Marine che si è aggiudicata il relativo contratto, ha presentato protesta contro la medesima aggiudicazione

di L. Pe.

Genova - Secondo quanto dichiarato dal Naval Sea Systems Command (Navsea) della US Navy, nessuna delle tre società concorrenti che hanno preso parte alla gara per le nuove fregate multiruolo nell’ambito del programma Ffg(X) insieme a Fincanteri Marinette Marine che si è aggiudicata il relativo contratto, ha presentato protesta contro la medesima aggiudicazione.

Secondo quanto previsto dalla regolamentazione contrattuale governativa americana, le società, i team industriali o le organizzazioni che hanno preso parte alle gare indette hanno un certo periodo di tempo per presentare una protesta contro la decisione al Government Accountability Office (Gao), se ritengono che l’ufficio appaltante abbia preso la decisione sbagliata nel valutare le offerte rispetto ai requisiti dichiarati. Nel caso della gara per il programma Ffg(X), la US Navy ha dichiarato che questo periodo è passato senza che gli altri concorrenti non aggiudicatari del contratto abbiano presentato alcuna protesta, con la conseguenza che il Comando Navsea della Marina americana ha potuto procedere con l’esecuzione del contratto, completando la conferenza iniziale post-aggiudicazione con il vincitore. L’attività preparatoria alla progettazione di dettaglio delle nuove fregate con il gruppo guidato da Giuseppe Bono ha preso quindi avvio, senza alcun posticipazione o intoppo iniziale del programma.

Un importante passaggio che evidenzia come la proposta di Fincantieri sia stata pienamente rispondente ai requisiti della US Navy, e come l’innovativa procedura messa in piedi per questa gara dalla Marina americana, con la partecipazione dell’industria fin dalle primissime fasi, abbia raggiunto lo scopo di offrire tempi più certi e costi inferiori.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Argomenti: