Fincantieri-Stx, sulla decisione arriva il "no comment" di Bruxelles

Il "no comment" sugli ultimi sviluppi è stato ribadito da Arianna Podestà, portavoce della Commissione europea, nel corso della conferenza stampa quotidiana.

Bruxelles - La Commissione europea non commenta l’estensione dei tempi della fusione tra l’italiana Fincantieri e la francese Chantiers de l’Atlantique. L’esecutivo Ue «ha concluso l’indagine il 13 marzo» e dal momento che «Fincantieri non ha fornito le informazioni richieste» la Commissione «ha chiesto ulteriori chiarimenti» prima di esprimersi sull’operazione che potrebbe portare alla nascita di un gigante Ue della cantieristica navale.
Il «no comment» sugli ultimi sviluppi è stato ribadito da Arianna Podestà, portavoce della Commissione europea, nel corso della conferenza stampa quotidiana.

©RIPRODUZIONE RISERVATA