Fincantieri, spunta il manager di Leonardo. Ansaldo Energia: Zampini verso l’uscita

Valzer di nomi per i colossi di Stato: Bono punta a restare presidente, Lorenzo Mariani in pole per il ruolo di ad

di Simone Gallotti e Gilda Ferrari

Genova – Dopo settimane di trattative e colpi di scena qualche carta si sta scoprendo, perché entro domani Cassa Depositi e Presititi depositerà le liste con i nomi del presidente, dell’ad e del consiglio di amministrazione delle aziende di cui è azionista. E il boccone più grande è Fincantieri: sarà l’esecutivo a decidere le sorti di Giuseppe Bono, al comando del colosso da una ventina di anni, che ora punta a una presidenza “pesante” per rimanere in sella almeno per un altro mandato.

CONTINUA

©RIPRODUZIONE RISERVATA