Le autorità Usa: “I vaccinati sono al sicuro rispetto alla variante Delta”

Il Regno Unito intanto ha registrato 26.068 nuovi contagi di Covid-19 nelle ultime 24 ore. È il dato più alto dal 29 gennaio

Un malato di Covid

New York - I cittadini pienamente vaccinati contro il Covid sono "al sicuro" rispetto alla variante Delta, la più contagiosa e pericolosa fino a questo momento e che sta prendendo il sopravvento anche negli Stati Uniti. Lo ha detto la direttrice dei Cdc (Centers for Disease Control and Prevention), Rochelle Walensky, ribadendo che gli immunizzati non hanno bisogno di indossare la mascherina.

"Se siete vaccinati siete al sicuro rispetto alle varianti che circolano negli States", assicura Walensky sulla Nbc, commentando le linee guida dell'Organizzazione mondiale della sanità che raccomandano la mascherina anche ai vaccinati. "Le linee guida dell'Oms - spiega - parlano al mondo intero", dove il tasso di vaccinati è più basso rispetto agli Usa. 

Il Regno Unito intanto ha registrato 26.068 nuovi contagi di Covid-19 nelle ultime 24 ore. È il dato più alto dal 29 gennaio (quando erano stati 29.079), mentre i morti sono stati 14 (il 29 gennaio erano stati 1.245). I dati ufficiali sono stati diffusi da Sky News. Ad alimentare il nuovo aumento di infezioni contribuisce proprio la variante Delta.

©RIPRODUZIONE RISERVATA