In evidenza
Sezioni
Shipping
Transport
Blog

Anche il 2021 in positivo per la Marina di Alassio: "Ampliamo i servizi"

Savona - Utile in crescita per la Marina di Alassio; e a far salire i numeri non sono solo i canoni per l'attracco ai moli del porto Luca Ferrari. Il 2021 si è chiuso per la società a maggioranza pubblica con un utile di quasi 335 mila euro al netto delle imposte

L. Reb.
1 minuto di lettura

Savona - Utile in crescita per la Marina di Alassio; e a far salire i numeri non sono solo i canoni per l'attracco ai moli del porto Luca Ferrari. Il 2021 si è chiuso per la società a maggioranza pubblica con un utile di quasi 335 mila euro al netto delle imposte, che quindi al lordo andrebbero a sfondare anche se di poco la quota del mezzo milione (cioè più o meno un miliardo delle vecchie lire), con un lieve incremento rispetto al 2020, quando l'utile netto fu di poco meno di 318 mila euro.

Insomma, anche negli anni della pandemia i conti della Marina di Alassio hanno retto bene e anzi mostrano "una tendenza positiva", come dice il presidente Rinaldo Agostini: "È il frutto di una gestione attenta e di investimenti pianificati con cura e mirati a mantenere e anzi aumentare i servizi resi all'utenza del porto, sia ai diportisti, sia ai turisti che anno dopo anno scoprono nel nostro porticciolo offerte di esperienze entusiasmanti - spiega Agostini -. Escursioni nel Santuario dei Cetacei, avvistamenti, pesca d'altura, degustazioni, immersioni, semplici gite in mare alla scoperta dell'Isola Gallinara e delle calette dove immergersi in un'acqua cristallina. Si aggiungano poi tutte le attività del Circolo Nautico Al Mare, con cui la Marina di Alassio ha da tempo avviato una straordinaria sinergia, dalle regate, alle splendide uscite di marcia acquatica... ce n'è davvero per tutti i gusti".

Soddisfatto anche l'azionista (l'altro è il Circolo nautico) della Marina di Alassio, ossia il Comune: "Servizi efficienti, imprenditorialità gestionale, attento marketing turistico sono gli ingredienti di una società che anno dopo anno conferma il proprio valore strategico sia sotto il profilo economico, sia sotto quello turistico - commenta il vicesindaco e assessore alle partecipate Angelo Galtieri -. Merito della Marina di Alassio è avere, anno dopo anno, implementato le attività esperienziali avvicinando i turisti al Porto che, per ragioni logistiche, pur essendo anima pulsante della storia cittadina, è sempre stato un po' staccato dalle tradizionali rotte turistiche".

I commenti dei lettori