Nuova linea fra Bari e la Turchia

Genova - Saranno due unità, la “Und Ege” e la “Sf Baleares”, a collegare i porti di Pendik (Turchia) e Trieste, con arrivo a Bari ogni martedì e sabato.

panorama

Genova - E’ partito il 22 aprile, dalla Darsena di Ponente, il primo ro-ro di un nuovo servizio fra Bari e la Turchia. Saranno due unità, la M/n Und Ege e la M/n Sf Baleares, a collegare bisettimanalmente i porti di Pendik ( Turchia) e Trieste, con arrivo a Bari ogni martedì e sabato. Con una capacità di carico di 3200 metri lineari, entrambe le unità potranno raccogliere un numero di mezzi commerciali superiore alle 200 unità per ogni partenza. A operare il servizio sarà U.N. ro-ro Isletmelleri A.S., operatore turco del trasporto marittimo a corto raggio dalla Turchia all’Italia, con una quota di mercato che sfiora il 50% del traffico ro-ro tra Turchia ed Europa.

La compagnia storicamente attiva fra Trieste e i porti turchi, con una flotta di dodici navi di nuova generazione e un volume annuale di traffico pari a 322mila veicoli, ha ottenuto il premio “Best Intermodal Project” nel 2005 dall’Associazione Intermodale Europea (EIA) e in Italia fa capo, sia come agenzia marittima che come terminal portuale, alla Samer & Co. Shipping di Trieste. Il nuovo servizio del Porto di Bari offrirà un collegamento con l’Italia meridionale alternativo alle rotte attraverso la Grecia.

©RIPRODUZIONE RISERVATA