“Inchiesta Aliscafi”, sì del Senato all’uso delle intercettazioni per Simona Vicari

Roma - Il Senato accoglie la proposta della Giunta per le immunità del Senato di dire sì all’uso delle intercettazioni per la senatrice di Ap Simona Vicari.

Roma - Il Senato accoglie la proposta della Giunta per le immunità del Senato di dire sì all’uso delle intercettazioni per la senatrice di Ap Simona Vicari che era stata indagata per concorso in corruzione nell’ambito della cosiddetta “inchiesta Aliscafi” che portò all’arresto dell’amministratore della Liberty Lines Ettore Morace.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Argomenti: