Allo studio un link tra il Vte e Basilea

Genova - Un grande distributore svizzero ha chiesto di utilizzare un treno blocco per spostare sul porto di Genova un importante traffico di merce. A gestire la formazione del treno (settimanale e collegato con Basilea) sarà il terminal Vte, per la prima volta da operatore multimodale

panorama

Genova - Un grande distributore svizzero ha chiesto di utilizzare un treno blocco per spostare sul porto di Genova un importante traffico di merce. A gestire la formazione del treno (settimanale e collegato con Basilea) sarà il terminal Vte, per la prima volta da operatore multimodale.

I colloqui fra le controparti sono ancora preliminari, ma secondo fonti il Vte, per operare il treno, avrebbe coinvolto Captrain per la tratta italiana e Bls Cargo per quella elvetica.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Argomenti: