Tecnologia Hitachi Rail Sts per il porto di Fujairah

Genova - Etihad Rail ha assegnato a Hitachi Rail Sts la fornitura del sistema di segnalamento, compresi i sistemi complementari, per la nuova linea merci che connetterà il porto di Fujairah, negli Emirati Arabi Uniti, al confine con l’Arabia Saudita.

Genova - Etihad Rail ha assegnato a Hitachi Rail Sts la fornitura del sistema di segnalamento, compresi i sistemi complementari, per la nuova linea merci che connetterà il porto di Fujairah, negli Emirati Arabi Uniti, al confine con l’Arabia Saudita. Hitachi Rail svilupperà, costruirà e integrerà il sistema di segnalamento per la linea merci grazie al contratto del valore di 1,6 miliardi di dirham (circa 400 milioni di euro). La durata prevista del progetto è di circa tre anni e mezzo, e vedrà l’installazione di un moderno sistema di segnalamento (Etcs Level 2), così come telecomunicazioni e sistemi di alimentazione. Il sistema fornito da Hitachi Rail, lungo circa 800 chilometri da 11kV, sarà il più grande del paese.

La tecnologia European Train Control System, spiega una nota, permetterà ai treni di essere connessi in modalità wireless lungo tutta la linea. I conducenti potranno ottenere informazioni relative ai convogli in tempo reale, come ad esempio accelerare e procedere in modalità sicura, eliminando gli usuali segnali laterali dalla linea. La rete sarà equipaggiata con un sistema di comunicazioni e un moderno centro di controllo nelle località di Al Faya (dove saranno localizzate le operazioni principali) e Al Mirfa, per supportare e garantire la massima sicurezza ed efficienza a tutte le ore del giorno. Il centro di controllo sarà capace di localizzare l’esatta posizione del treno in ogni momento, avendo la possibliità di controllare i limiti di velocità e finanche fermare il treno in caso di necessità.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Argomenti: