Comincia per 60 mesi il servizio Genova-Porto Torres di Cin

La Compagnia italiana di navigazione (Cin) coprirà da oggi, 1 ottobre, per 60 mesi, il collegamento marittimo Genova-Porto Torres in regime di continuità territoriale. Lo ufficializza il ministero delle Infrastrutture e delle Mobilità sostenibili, a proposito di una delle tratte della continuità territoriale della Sardegna.

Una nave del gruppo Cin (foto d'archivio)

Genova - La Compagnia italiana di navigazione (Cin) coprirà da oggi, 1 ottobre, per 60 mesi, il collegamento marittimo Genova-Porto Torres in regime di continuità territoriale. Lo ufficializza il ministero delle Infrastrutture e delle Mobilità sostenibili, a proposito di una delle tratte della continuità territoriale della Sardegna. Il servizio avrà frequenza giornaliera per tutto il periodo invernale, dal 1° ottobre di ogni anno e fino al 31 maggio dell'anno successivo.

Nei mesi estivi il collegamento sarà assicurato in regime di libero mercato. Il 29 settembre scorso Cin del gruppo Onorato è risultata aggiudicataria del servizio in concessione di trasporto marittimo di passeggeri, veicoli e merci, con una procedura di gara aperta. La società - assicura il Mims - effettuerà il collegamento con tempi di percorrenza ridotti di un'ora rispetto ai precedenti collegamenti e con standard qualitativi del servizio elevati.

©RIPRODUZIONE RISERVATA