Crisi con la Russia, la Germania costruirà un terminal per diversificare le importazioni di gnl

La Germania ha avviato una collaborazione con Nederlandse Gasunie e Rwe per costruire un terminal di gas naturale liquefatto nel Paese, per ridurre la dipendenza dalle importazioni russe.

Una nave per il trasporto del gas naturale liquefatto (foto d'archivio)

Milano - La Germania ha avviato una collaborazione con Nederlandse Gasunie e Rwe per costruire un terminal di gas naturale liquefatto nel Paese, per ridurre la dipendenza dalle importazioni russe.
La banca statale Kfw ha firmato un protocollo d'intesa con le due aziende energetiche per costruire la struttura nella città portuale settentrionale di Brunsbuettel.
Mentre Gasunie gestirà l'impianto, il governo tedesco ne possiederà la metà tramite Kfw. "È necessario ridurre la dipendenza dalle importazioni russe al più presto possibile", ha detto il ministro dell'economia Robert Habeck in un dichiarazione inviata via e-mail a Bloomberg. 
©RIPRODUZIONE RISERVATA