Genova, respinto attacco degli hacker ai siti web di Ports of Genoa e terminal Psa-Sech

Intrusioni respinte dagli agenti della polizia postale di Genova e dai tecnici dell’Autorità portuale. Nessun danno all'operatività

Il terminal Sech (foto d'archivio)

Genova- Il sito dell'Autorità di sistema portuale di Genova e Savona è finito questa mattina sotto attacco hacker. E' stata la stessa Autorità portuale a dare la notizia in una breve nota stampa. L'attacco è stato respinto grazie al pronto intervento della polizia postale di Genova in collaborazione con i tecnici della stessa Autorithy e gli esperti di Liguria digitale, che gestisce il sito dell'Adsp.
 
Secondo quanto appreso, l'attacco è stato organizzato dal gruppo di attivisti filorussi Killnet che da ieri ha messo nel mirino i principali porti italiani.
 
Sempre questa mattina anche il sito di Psa-Sech, uno dei due principali terminal contenitori del porto di Genova insieme al Psa di Pra', è stato bloccato, vittima di un attacco hacker che ha saturato il sistema con un traffico anomalo.
 
©RIPRODUZIONE RISERVATA