Gli Emirati e il sogno della ferrovia nel deserto / FOCUS

Dubai - La linea doveva essere pronta nel 2018, ma non è ancora chiaro il tracciato.

di ELISA GOSTI

Dubai - Gli Emirati Arabi Uniti puntano sullo sviluppo ferroviario per sostenere la crescita commerciale del Paese. Tutto ruota intorno a un progetto chiave su cui molti puntano l’attenzione ormai da anni, e che è stato oggetto di numerosi dibattiti. Secondo le più recenti dichiarazioni dei soggetti interessati, la costruzione rete ferroviaria emiratina, sta avanzando. Le linee sono state finalmente definite e il disegno progettuale è completo. A dichiararlo è Shadi Malk, amministratore delegato della Etihad Rail, la società che sviluppa e gestisce l’intero progetto infrastrutturale. Non è ancora chiaramente definita, e rimane nelle nebbie la data di conclusione dei lavori, benché Malk assicuri come «tutto stia procedendo».
Acquista una copia dell’Avvisatore Marittimo per continuare la lettura

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Argomenti: