«Non fanno paura i cinesi, ma l’incertezza»

Genova - La Cina è rapidamente scesa dal banco degli imputati durante il convegno “Il Mediterraneo e la Via della seta. Dall’emergenza al rilancio del porto e della città”, organizzato a Genova, nella sede dell’Autorità di sistema portuale del mar Ligure Occidentale

di Alberto Ghiara

Genova - La Cina è rapidamente scesa dal banco degli imputati durante il convegno “Il Mediterraneo e la Via della seta. Dall’emergenza al rilancio del porto e della città”, organizzato a Genova, nella sede dell’Autorità di sistema portuale del mar Ligure occidentale, dalle associazioni Centro in Europa e Ports of Genoa. A farla salire su quel banco sono stati negli ultimi mesi l’Unione europea e il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, preoccupati che la Nuova via della seta nasconda mire espansionistiche politiche e non soltanto commerciali.

(LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO SULL’AVVISATORE MARITTIMO)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Argomenti: