Cina, SF Express testa con successo il super-drone per consegna merci

Il drone è in grado di effettuare decolli e atterraggi brevi e una velocità di crociera di 180 chilometri orari, rendendolo così adatto a servire un hub regionale per le consegne espresse e le città vicine

Shanghai - Il gigante cinese dei servizi di consegna SF Express ha dichiarato che una prova per il trasporto di merci su un aeromobile a pilotaggio remoto, o drone, ha avuto successo. SF Express ha reso noto che il grande drone FH-98 è decollato da un aeroporto nella Regione Autonoma del Ningxia Hui, in Cina nordoccidentale, ed è atterrato all'aeroporto di destinazione nella Regione Autonoma della Mongolia interna in Cina settentrionale, dopo un volo di circa un'ora. Si tratta della prima prova di SF Express nel trasporto di merci con un grande drone. FH-98 è stato sviluppato congiuntamente da SF Express e China Aerospace Times Electronics, sulla base del velivolo cargo Y-5B sviluppato in Cina. Con un peso massimo al decollo di 5,25 tonnellate, l'FH-98 è tra i grandi droni del Paese. È stato progettato per portare carichi utili fino a 1,5 tonnellate, con uno spazio in cabina di 15 metri cubi.

Il drone è in grado di effettuare decolli e atterraggi brevi e una velocità di crociera di 180 chilometri orari, rendendolo così adatto a servire un hub regionale per le consegne espresse e le città vicine. Secondo SF Express, si prevede che migliorerà notevolmente l'efficienza della logistica regionale. Nel 2017 SF Express ha creato la controllata Fonair per gestire le attività relative ai grandi droni. Ad oggi, Fonair ha ottenuto il permesso di utilizzare nove rotte aeree per effettuare voli di prov

©RIPRODUZIONE RISERVATA