Covid, Kuehne + Nagel distribuirà il vaccino Moderna

K + N ha fatto sapere che, in base all'accordo, supporterà la distribuzione di vaccini dalla catena di fornitura di Moderna in Europa, verso destinazioni in Europa, Asia, Medio Oriente, Africa (EMEA) e parti delle Americhe.

Genova - Kuehne + Nagel (K + N) e Moderna hanno finalizzato un accordo che vedrà lo spedizioniere sostenere la catena di approvvigionamento e la distribuzione del vaccino Covid-19 dell'azienda farmaceutica.

K + N ha fatto sapere che, in base all'accordo, supporterà la distribuzione di vaccini dalla catena di fornitura di Moderna in Europa, verso destinazioni in Europa, Asia, Medio Oriente, Africa (EMEA) e parti delle Americhe. Lo spedizioniere fornirà anche il deposito farmaceutico per il vaccino nel suo hub in Europa e utilizzerà la sua rete globale per distribuire il vaccino via strada e via aerea.

"In tutte le fasi del trasporto e dello stoccaggio, verrà mantenuta l'integrità del prodotto alla temperatura richiesta di -20 ° C", ha affermato un portavoce di K + N. Robert Coyle, vicepresidente senior del settore farmaceutico e sanitario di K + N, ha commentato: “Con questo annuncio ci assumiamo la responsabilità di distribuire il vaccino Covid-19 Moderna in tutto il mondo. Da decenni investiamo nella nostra rete farmaceutica e sanitaria e nel nostro team globale di esperti; oggi siamo pronti".

Dan Staner, vicepresidente, capo della regione EMEA, presso Moderna, ha aggiunto: “Siamo orgogliosi di collaborare con Kuehne + Nagel in Europa per supportare la distribuzione di vaccini ai cittadini globali. Dopo le recenti approvazioni, questo è un altro passo avanti verso la risoluzione della pandemia e un momento entusiasmante sia per le nostre aziende che per tutte le persone coinvolte". Anche la filiale logistica di K + N per la sperimentazione clinica, QuickSTAT, fa parte della catena di fornitura di vaccini di Moderna, avendo supportato la logistica di fornitura di studi clinici di Fase II e III negli Stati Uniti.

©RIPRODUZIONE RISERVATA