Confetra insedia la "Task force infrastrutture"

Il presidente Guido Nicolini ha riferito che sono state state comunicate al ministro delle Infrastrutture le designazioni per i tavoli tecnici attuativi del Pnrr

Il porto di Pra'

Genova - Confetra insedia una "Task force infrastrutture" che avrà il compito di monitorare lo stato di avanzamento delle principali opere strumentali al decollo del trasporto merci. Lo ha riferito il direttore generale Ivano Russo alla Giunta, precisando che a giorni sarà lanciato un Progetto speciale di comunicazione ed animazione attorno ai temi ed agli obiettivi della Missione mobilità del Pnrr.
"Il 5 luglio - ha aggiunto Russo - saremo con Assoferr a Pietrarsa ed il 12 e 13 agli Stati Generali della Logistica meridionale promossi da Confetra Mezzogiorno. Infine, in collaborazione con Ipsos e Sos-Logistica, si sta lavorando ad un grande evento su sostenibilità, percezioni dell’opinione pubblica e contributo che la Logistica può offrire al Green new deal europeo". Il presidente Guido Nicolini ha riferito che sono state state comunicate al ministro delle Infrastrutture le designazioni per i tavoli tecnici attuativi del Pnrr. Assiterminal, Assologistica, Federagenti e Fedepiloti per il tavolo porti e mare, Assoferr, Fercargo, Assologistica e UIR per quello su infrastrutture ferroviarie ed intermodalità, Fedespedi seguirà digitalizzazione e semplificazioni

©RIPRODUZIONE RISERVATA