Vgp, due nuovi parchi logistici a Nord di Milano

Il gruppo immobiliare belga Vgp, che realizza e fornisce parchi logistici e semi industriali, ha effettuato due acquisizioni nell’area a Nord di Milano, il Vgp Park Paderno Dugnano e il Vgp Park Legnano

Segrate - Il gruppo immobiliare belga Vgp, che realizza e fornisce parchi logistici e semi industriali, ha effettuato due acquisizioni nell’area a Nord di Milano, il Vgp Park Paderno Dugnano e il Vgp Park Legnano. Con oltre 450 mila metro quadrati di aree in proprietà, e dopo avere chiuso il 2021 conla piena occupazione dei suoi immobili esistenti, Vgp Italy si espande ancora e porta a sei il numero dei suoi business park, di cui quattro in Lombardia, dopo il Vgp Park Calcio e il Vgp Park di Sordio. Il nuovo Vgp Park Legnano si estenderà su una superficie territoriale di circa 50 mila metri quadrati, con una massima affittabile di 24.500 metri quadrati per magazzino, uffici e aree di parcheggio. Mentre su circa 95 mila metri quadrati sarà sviluppato il Vgp Park Paderno Dugnano che includerà una superficie massima affittabile di 44 mila metri quadrati anche qui di magazzino, annessi uffici e aree per il parcheggio: “Con questi due nuovi investimenti consolidiamo ulteriormente la nostra presenza nel Nord Italia e in Lombardia - dichiara Agostino Emanuele, responsabile Italia di Vgp -. Siamo orgogliosi di inaugurare il 2022 espandendo la nostra offerta con prime location, una squadra di professionisti del settore e elevati parametri di efficienza energetica e sostenibilità. Lavoriamo costantemente senza tralasciare i profondi cambiamenti che stanno interessando il mercato, come la logistica ultimo miglio che continua a registrare una tendenza positiva, incentivata da elementi in continua crescita come il commercio digitale, l’innovazione tecnologica, l’insediamento di realtà produttive in aree strategicamente posizionate. Con Vgp proseguiamo in questa strategia di investimento proponendo parchi logistici su misura e semi industriali di alta qualità, strategicamente posizionati, per soddisfare le esigenze dei nostri clienti e dei potenziali conduttori”.

Il gruppo, impegnato in prima linea nelle tematiche ambientali e sostenibili per un business responsabile, si contraddistingue anche nelle operazioni su siti da risanare sotto il profilo ambientale, socialmente e urbanisticamente utili. Le due nuove acquisizioni nella provincia di Milano sorgeranno proprio su brownfield dove Vgp si occuperà della riqualificazione dell’area e della successiva costruzione dei parchi. I parchi logistici di proprietà di Vgp puntano a soddisfare esigenze di sostenibilità, qualità ed efficienza energetica, riducendo così l’impatto ambientale e le emissioni di anidride carbonica. I nuovi parchi sono infatti costruiti seguendo elevati standard ambientali – tra cui la certificazione Breeam Excellent – e produrranno energia solare con impianti fotovoltaici in copertura. Attualmente Vgp ha già iniziato i lavori e avviato la commercializzazione dei due parchi a Nord di Milano, e punta inoltre a operatori di primario standing per l’insediamento delle loro attività logistiche e produttive. La conclusione dei lavori è attesa per la fine del 2023.

©RIPRODUZIONE RISERVATA