Covid-19 e ripartenza

Crociere, gli occhi del mondo sui porti liguri. E Costa insiste sul nuovo terminal a Genova

I protocolli messi a punto quest’estate in Italia da Msc e da Costa hanno lo scopo di dimostrare che le navi, la cui circolazione è vietata salvo poche deroghe in tutto il mondo per il timore di possibili focolai, può essere invece il posto più sicuro per fare una vacanza evitando il rischio di contagio, se si rispettano le regole sanitarie

Porto di Genova

Torre piloti, tre anni di carcere per l'ammiraglio Angrisano

Oltre all’ammiraglio Angrisano, sono state condannate altre sei persone. Sono invece cinque quelle assolte. Le altre pene riguardano in particolare: Fabio Capocaccia, ex commissario del Comitato autonomo portuale, condannato a due anni (il pm aveva chiesto tre anni e quattro mesi); un anno e sei mesi per Angelo Spaggiari, strutturista

L'esponente Pd

Serracchiani: "Schedature cinesi nel porto di Trieste, sia fatta chiarezza"

«Bisogna capire in che modo sono stati raccolti quei dati, con quale criterio e per quale fine. Perché l’espansionismo economico e politico della Cina è un dato di fatto, da affrontare senza isterismi ma certo da non subire come se fossimo davanti a una colonizzazione inevitabile»

Traffici

Container, Cosco porta a Vado Ligure il nuovo servizio VAX

“L’arrivo del servizio Diamond Line del Gruppo Cosco previsto per la metà di ottobre - ha commentato Paolo Cornetto, amministratore delegato di APM Terminals Vado Ligure - è davvero un’ottima notizia per il nostro terminal"

Recovery Fund

«Fondi Ue per le banchine, il Mit coordini gli investimenti»

Genova - I soldi del Recovery Fund? Attenzione a non sprecare l’occasione: suscita più di una perplessità la lunga lista di opere presentata dalle Autorità di sistema portuale (alcune ufficializzate, altre in elaborazione) al ministero dei Trasporti, per ottenere una parte dei finanziamenti europei destinati all’Italia a sostegno dell’economia minata dal coronavirus

Il piano

Porto di Venezia, avanti con gli escavi

Venezia - Procedono speditamente i lavori propedeutici ed esecutivi di escavo manutentivo nell’ambito dei progetti avanzati dall’Autorità di sistema portuale del Mare Adriatico Settentrionale e approvati dal ministero dei Trasporti, che ha anche stanziato 26 milioni di euro per i porti di Venezia e di Chioggia. Sono infatti già iniziate le attività di dragaggio all’ingresso del Porto di San Leonardo

Il caso

Recovery fund, Merlo (Federlogistica): "Fermiamo la fiera delle vanità nei porti"

“Le risorse del Recovery fund possono essere occasione anche per la vera integrazione intermodale e per il potenziamento del disegno logistico nazionale - suggerisce Merlo - per un piano straordinario di dragaggi con procedure d’urgenza, per l’elettrificazione delle banchine e l’avvio di progetti legati all’idrogeno”

Statistiche

Genova e Savona, container -21,1% a luglio

Genova - Le movimentazioni di merci e di passeggeri nei porti del Mar Ligure Occidentale nel mese di luglio perdurano nella tendenza negativa in atto dall’inizio della pandemia

La crisi del transhipment

Terminal Cagliari, Contship conferma i 200 licenziamenti

Cagliari - La notizia è arrivata nella tarda sera di ieri, al termine del tavolo con il ministero per lo Sviluppo economico, la Regione, i sindacati e la Contship. I 200 licenziamenti dei lavoratori del porto canale di Cagliari sono stati confermati. Scaduta oggi la cassa integrazione, da domani i dipendenti sono disoccupati

Adsp Mar Tirreno Settentrionale

Livorno e Piombino puntano sul Recovery Fund: chiesti 634 milioni di euro

Livorno - L'Autorità di sistema portuale del Mar Tirreno Settentrionale ha candidato 39 progetti per il finanziamento del Recovery Fund europeo, istituito a seguito dell'emergenza coronavirus. Complessivamente sono stati chiesti contributi per un valore complessivo di 634 milioni di euro. La richiesta, elaborata dall'Adsp in contatto con Assoporti e con la Struttura tecnica di missione, prende le mosse da #Italiaveloce e si articola in sette gruppi

Il via libera

Gioia Tauro, gli ex Automar entrano ufficialmente nella Port Agency

Gioia Tauro - Nella giornata di ieri, presso la sede dell’Autorità portuale di Gioia Tauro, Cinzia Nava - amministratore unico della Gioia Tauro Port Agency - ha perfezionato l’iscrizione all'Agenzia di somministrazione del lavoro portuale di 66 ex lavoratori delle imprese operanti ai sensi degli articoli 16 e 18 della legge 84/94

Il rilancio dello scalo

Taranto, inaugurata la nuova testata del Molo San Cataldo

Taranto - Il ministro per il Sud, Giuseppe Provenzano, ha partecipato all'inaugurazione della nuova testata del Molo San Cataldo del porto di Taranto, un investimento da 12,5 milioni di euro per migliorare la dotazione infrastrutturale dello scalo. Compresa la proroga dovuta alla pandemia, è stata realizzata in 478 giorni, con un anticipo di 49 giorni sulla scadenza prevista

Della anglo-olandese Pifim

Un'offerta per il Porto Canale di Cagliari

Cagliari - Possibile futuro anglo-olandese per il porto canale e il terminal contentainer di Cagliari. La Pifim, che lavora con la Port of Amsterdam International, ha depositato un'istanza di concessione che sarà sottoposta ad un'attenta valutazione da parte di una commissione tecnica appositamente costituita dall'Autorità del mare di Sardegna (Adsp) e già riunita in questi minuti

Sarà occupato il 60% degli iscritti

Operatore del terminal parte il corso di Apm: nuove assunzioni a Vado

Vado Ligure - Apm Terminals avvia un nuovo corso per formare addetti con competenze specifiche e quindi reclutare un altro gruppo di dipendenti da impiegare nel sistema Vado Gateway. Sono aperte fino al 14 settembre le iscrizioni al nuovo corso di specializzazione per ottenere la qualifica di operatore polivalente del terminal portuale, gratuito e rivolto a un gruppo di 15 disoccupati

La battaglia legale

Via alla diga di Vado: il Tar dà ragione a Fincantieri e Fincosit

Savona - Via libera, con quasi un anno di ritardo, ai lavori per la modifica della diga foranea del porto di Vado, con la demolizione di una parte della struttura attuale e con la costruzione di un allungamento verso levante. Il Tribunale amministrativo regionale ha respinto il ricorso, presentato dall’impresa di costruzioni Sales

Porto di Genova

Terminalisti, Costa cerca l’alleanza con Savona

Genova - Dal 30 giugno Beppe Costa ha preso il testimone di Gilberto Danesi alla presidenza della sezione Terminal operator di Confindustria Genova. È un momento delicato per la portualità, e Costa si trova subito sul tavolo il dossier delle tariffe per il lavoro portuale. Nei giorni scorsi il console della Compagnia Unica, Antonio Benvenuti ha evocato un prossimo incontro proprio con Costa per discutere di un adeguamento delle tariffe

I dati di Mds Trasmodal

Connessioni tra porti, nuovo record per Gioia Tauro

Reggio Calabria - Gioia Tauro è il porto con il miglior livello di connettività in Italia nel terzo trimestre dell’anno. È quanto risulta dall’analisi dei dati sulla connettività dei primi dieci porti italiani nel terzo trimestre del 2020

Effetto virus

Culmv Genova, 50 mila giornate di lavoro in meno a fine 2020

Genova - Sono 30 mila le chiamate perse dai lavoratori della Compagnia Unica del porto di Genova nei quattro mesi di picco del coronavirus fra marzo e giugno scorsi. Diventeranno 50 mila complessive entro la fine del 2020

Procedure

Patto Dogana-porti dell'Adriatico Meridionale

Brindisi - Un protocollo d’intesa per il rilancio del sistema portuale e logistico del Mare Adriatico Meridionale è stato sottoscritto dal direttore generale Marcello Minenna e dal presidente Ugo Patroni Griffi

Il dossier del Comune

Genova, un parco eolico sulla nuova diga del porto / RETROSCENA

Genova - Un porto per l’Europa: Genova nel 2030 avrà la nuova diga con le “libellule” eoliche di Renzo Piano e una governance dell’Authority portuale più forte. Marco Bucci, sindaco di Genova, ha compilato 16 pagine che raccolgono il piano di investimenti necessari per rilanciare lo scalo. In quel documento che è ancora in bozza e che Il Secolo XIX-the MediTelegraph ha potuto visionare, il Comune mette nero su bianco i progetti prioritari per lo scalo

Autorità portuale

Rosato: "Superare la fase di commissariamento a Gioia Tauro"

"Conoscevo il porto di Gioia Tauro, di cui oggi ho avuto ulteriore modo di riconoscere la sua strategicità all'interno del Mediterraneo - ha detto Rosato -, Ora, però, è necessario passare alla definizione della nuova governance"

La tragedia

Lavoratore di 28 anni muore nel porto di Gioia Tauro

Secondo quanto ricostruito, l’uomo lavorava per conto di una ditta esterna e stava svolgendo alcune riparazioni su un autobus, solitamente utilizzato per il trasporto del personale operativo nel porto

Con il Recovery Fund

Il porto di Civitavecchia chiede 830 milioni a fondo perduto

Civitavecchia - I circa 100 milioni di euro stanziati giovedì scorso nell'ambito del decreto Infrastrutture, dopo il via libera della Conferenza Stato-Regioni, riguardano l'accessibilità stradale al porto di Civitavecchia e altre opere

Ahmed (Autorità portuale)

"Ecco perché Gibuti sarà sempre più strategica" / INTERVISTA

Gibuti - Pochi porti al mondo possono vantare un peso geopolitico come quello di Gibuti. Il minuscolo stato africano costiero è incastonato tra Etiopia, Eritrea e Somalia ed è l’avamposto di una task force internazionale che combatte la pirateria nell’Oceano Indiano. Fatouma Ahmed, responsabile Promozione per i porti e la Zona economica speciale di Gibuti, racconta in che direzione stia andando l’hub marittimo più importante dell’Africa Orientale

Bari e Brindisi

Accordo tra Cdp e i porti della Puglia adriatica

Roma - Cassa depositi e prestiti e Autorità di sistema portuale del Mare Adriatico Meridionale (Adspmam) hanno firmato un protocollo d'intesa volto a rafforzare la loro cooperazione per favorire e accelerare la realizzazione di infrastrutture di sviluppo delle aree portuali. Cdp per la prima volta dopo il protocollo d'intesa con Assoporti dello scorso giugno sigla un accordo con un'Autorità portuale

Dentro al Dpcm

Termoscanner e tamponi, tutti i preparativi sulle banchine

Genova - La prima soglia da oltrepassare è il termoscanner. Solo chi avrà una temperatura inferiore ai 37,5 gradi potrà proseguire verso l’imbarco. Ma con calma, perché i controlli non finiscono qui. Il Dpcm, all’allegato 17, li elenca con dovizia di particolari.Compilazione di questionario di screening, test molecolari Rt-Pcr, cioè tamponi, isolamento dei casi sospetti in un’ «area sicura precedentemente indicata dall’Autorità del porto»

Appello della Uil

"Ex Cict, rinnovare la cassa integrazione"

Cagliari - “Dopo le positive evoluzioni della vertenza Air Italy, che grazie all’accoglimento delle nostre richieste da parte del Governo nazionale, consente una prospettiva di tutela ai lavoratori della compagnia di volo, accogliamo con favore che il ministero dello Sviluppo economico e il governo abbiano inserito nel decreto Agosto specifiche norme a tutela dei lavoratori del Porto Canale di Cagliari"

Sostituisce Mauceri

Porto Petroli Genova, arriva Ravera

Genova - ll consiglio d'amministrazione di Porto Petroli di Genova, la società che gestisce il terminal petrolifero di Genova Multedo, ha nominato Paolo Ravera nuovo presidente. Genovese di nascita, Ravera ha conseguito la laurea in Ingegneria civile con il massimo dei voti. e dopo aver maturato diverse esperienze in società di ingegneria, entra in Italiana Petroli dove ricopre ruoli di crescente responsabilità

Con la nuova diga

Genova sogna la mega banchina di Sampierdarena

Genova - Quei 100 milioni di investimento sull’Hennebique serviranno a creare «700 nuovi posti di lavoro» oltre a far rivivere «una parte importante di Genova». E’ Cristian Vitali a fornire le cifre del progetto di riqualificazione dell’ex silos granaio del porto di Genova nel corso del convegno organizzato dall’Authority portuale "La ripresa del porto di Genova. Due anni dopo il crollo del ponte Morandi"

Alla Calata Gadda di Genova

Costa Crociere, il Zena Terminal prende forma

Genova - “Siamo lieti di vedere che il progetto di Calata Gadda entri ora nella sua fase di implementazione”, afferma Beniamino Maltese, executive vice president e direttore finanziario di Costa Crociere. Il progetto per il terminal crociere di Costa a Genova ha fatto un passo avanti importante ieri

Sul tavolo dell'Authority

La diga che cambia il porto di Genova: due le opzioni

Genova - Un pezzo della vecchia diga diventerà lo spartitraffico all’ingresso del porto di Genova: da una parte gli yacht, i traghetti e le navi da crociera, dall’altra le mega portacontainer dirette alle banchine di Sampierdarena. E’ l’opzione 3

L'Authority alza il velo sui progetti

Il grande cantiere del porto vale due miliardi, nuova Diga pronta nel 2030

Genova - I soldi dovrebbero arrivare dal Recovery Fund europeo: 600 milioni di euro che serviranno per costruire la nuova diga del porto di Genova. Lo avrebbe confermato anche la nutrita pattuglia di mega dirigenti del ministero dei Trasporti arrivati per l’inaugurazione del nuovo ponte sul Polcevera. L’Autorità di sistema portuale ha previsto i tempi di realizzazione dell’opera

I porti di Roma

Gaeta, affidamenti per depurazione e raccolta rifiuti

Roma - Un porto più rispettoso dell'ambiente per favorire nuovi traffici con prospettive di ricadute di natura economica e occupazionale. Con questo spirito, l'Autorità di sistema portuale del Mar Tirreno Centro-Settentrionale ha promosso e ultimato due iniziative per potenziare la salvaguardia dell'ambiente in cui si svolgono le operazioni portuali presso lo scalo laziale

Statistiche

Venezia, in sei mesi traffici giù del 12,4%

Venezia - I dati sui traffici in entrata e in uscita dal porto di Venezia aggiornati al primo semestre 2020 registrano una movimentazione merci di 11 milioni di tonnellate in calo del 12,4% rispetto allo stesso periodo del 2019. La flessione si attesta su un -8,2% esaminando i dati nel periodo di tempo luglio 2019-giugno 2020 e confrontandoli con lo stesso periodo dell’anno precedente

Statistiche

Genova e Savona, traffici -17% nel primo semestre

Genova - Nel primo semestre dell'anno i porti amministrati dall'Autorità di sistema del Mar Ligure Occidentale (Genova e Savona) hanno registrato un calo dei traffici del 17% sullo stesso periodo dello scorso anno, con 28,9 milioni di tonnellate movimentate. Il traffico passeggeri è sceso del 73,9% con 406 mila persone movimentate

Velocizzazione delle procedure

Accordo Dogane-Assoporti per il rilancio delle banchine

Roma - È stato sottoscritto ieri tra il direttore generale dell'Agenzia dogane e monopoli (Adm), Marcello Minenna, e il presidente dell'associazione dei Porti italiani (Assoporti), Daniele Rossi, un accordo per il rilancio della competitività del sistema

Le proposte di Assologistica e Confindustria

"Prepariamo Piemonte e Lombardia alla logistica della Torino-Lione"

Milano - Nell'interscambio Italia-Francia, l'intermodalità è relegata a una quota del tutto marginale, in netto contrasto con la situazione degli altri valichi alpini: 6,7% la quota modale ferrovia dei valichi con la Francia (Frejus-Ventimiglia) contro il 69,9% dei valichi con la Svizzera (Gottardo-Sempione) e il 29,7% con l’Austria (Brennero-Tarvisio)

Il braccio di ferro sulle banchine

Autoproduzione, ripartire dall'organico porto / L'ANALISI

Genova - Non capita spesso di assistere nelle relazioni industriali a una vittoria così netta dei sindacati nei confronti delle associazioni datoriali. Eppure con la conversione in legge del Dl Rilancio è stata introdotta una modifica della legge portuale 84/1994 che risolve in maniera drastica il tema dell'autoproduzione

Focus su Civitavecchia

Ultimo miglio, accordo tra i porti di Roma e Rfi

Roma - Potenziamento delle connessioni ferroviarie tra il porto e la stazione di Civitavecchia necessarie alla realizzazione nel porto della Piastra logistica dell'Italia Centrale. Questo l'oggetto dell'accordo "Sviluppo e sicurezza dell'infrastruttura ferroviaria nel porto di Civitavecchia" siglato questa mattina, presso la sede della Regione Lazio

Primo semestre

Rotabili -18,7% nel porto di Ancona

Ancona - Calo del traffico merci e pesantissimo decremento del numero dei passeggeri: sono i risultati del primo semestre del porto di Ancona, resi noti dall’Autorità di sistema portuale: «Un bilancio dei primi sei mesi fatto di luci e ombre - spiegato il presidente Rodolfo Giampieri -. Dal 1 luglio, stiamo notando una timida ripresa del traffico passeggeri per la riapertura effettiva delle frontiere»

Lavoro per 72 persone

Domani i primi container a Taranto, dopo cinque anni

Taranto - Arriverà domani dalla Turchia nella rada del Mar Grande di Taranto la prima nave che riporta a Taranto il traffico container dopo cinque anni di assenza. Il servizio feeder della compagnia francese Cma Cgm attraccherà alla banchina del Molo Polisettoriale. Malta, Taranto e Tunisia sono gli approdi della nave, che poi effettuerà lo stesso percorso in senso inverso

lavoro per 250 persone

Tav, assegnati appalti per 220 milioni

Le Bourget du Lac - La Telt (Tunnel Euralpin Lyon Turin), la società per la realizzazione e gestione della Tav Torino-Lione, ha assegnato l'appalto per la costruzione dei pozzi di ventilazione del tunnel di base ad Avrieux al raggruppamento di imprese composto da Vinci Construction Grands Projets, Dodin Campenon Bernard, Vinci Construction France, Webuild e Bergteamet  

Anche durante il lockdown

Italia-Barcellona, traffici in aumento sull'Autostrada del mare"

Barcellona - Dal coronavirus, il porto catalano  èperò stato danneggiato "in ogni settore. Era dalla crisi del 2007 che non si assisteva a una caduta del commercio di queste dimensioni - risponde Nuria Burguera, responsabile delle Relazioni istituzionali del porto di Barcellona -. Tanto per darle un’idea, da marzo sono transitati per il nostro porto 8,9 milioni di tonnellate di merci, che significa un 8,2% in meno rispetto allo scorso anno"

Porto di Genova

Psa-Sech, strada spianata dall’avvocatura

Genova - La strada per la fusione dei due principali terminal container di Genova adesso è in discesa. Il parere dell’avvocatura di Stato è decisamente positivo, in modo persino netto rispetto agli standard utilizzati per questo tipo di documenti

Previste 30 nuove assunzioni

Cresce il fatturato di Gts

Roma - Crescita a due cifre nel 2019 per il fatturato del gruppo Gts, operatore internazionale nei trasporti intermodali che nonostante la crisi legata al Covid, annuncia di voler continuare ad investire in maniera massiccia per sostenere i progetti di crescita a doppia cifra per i prossimi cinque anni potenziando ancora di più la connotazione verde e l'eco-sostenibilità del trasporto intermodale

Il processo

Crollo della Torre piloti: la compagnia Messina chiede 8,5 milioni

La richiesta è arrivata nei giorni scorsi dopo l'acquisizione dei documenti dell'inchiesta e non riguarderebbe solo i risarcimenti, ma anche la futura partita della ricostruzione. La compagnia ha già risarcito quasi tutte le famiglie, tranne due che hanno rifiutato

Botta (Spediporto)

"Un commissario per gestire il caos cantieri sul nodo genovese"

Genova - «È una vergogna inaudita, che non ha precedenti in Europa. Così come siamo tristemente noti al mondo per il crollo di Ponte Morandi, oggi saremo noti anche per l'incapacità di riuscire a gestire questa situazione da terzo mondo legata alle infrastrutture»: Giampaolo Botta, direttore di Spediporto, l'associazione degli spedizionieri genovesi, cerca a fatica parole nuove per definire il caos dei cantieri autostradali

Autoproduzione e contratti

Navi e porti, sciopero di 24 ore

Roma - “Sciopero di 24 ore il prossimo 24 luglio dei lavoratori dei porti, dei lavoratori marittimi e dei servizi di rimorchio portuale”. A proclamare unitariamente la protesta sono i sindacati confederali Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti spiegando che “nel settore portuale e marittimo, in una fase così delicata per il Paese, si sta verificando uno scontro importante tra interessi divergenti tra le parti che rischia di scaricarsi sulla sicurezza e sui redditi”

Regione e Comune nel mirino

Alta tensione a Venezia, Musolino si rivolge alla Corte dei conti

Venezia - Nel corso della riunione odierna del Comitato di gestione, verificata la mancanza del quorum strutturale, il presidente dell'Autorità di sistema portuale del Mare Adriatico Settentrionale, Pino Musolino, ha proclamato la seduta non valida

Banchine in subbuglio

Porti, ministero a difesa di D’Agostino e Musolino

Roma - "Il ministero delle Infrastrutture e Trasporti ha sempre seguito con attenzione le recenti vicende che stanno interessando i porti di Trieste e Venezia". Così dal dicastero di Piazzale di Porta Pia

Dal 29 giugno al 3 luglio

Genova, al via il Blue Economy Summit

Genova - Dall’emergenza ai piani di rilancio e sviluppo dell’economia del mare sarà il focus del Blue Economy Summit 2020, la manifestazione nazionale dedicata alle filiere produttive del mare

Isola Bianca

Al via i lavori di livellamento della Darsena di Olbia

Olbia - Sono cominciati oggi a Olbia i lavori per il livellamento dei fondali della Darsena dell’Isola Bianca, un’attività di manutenzione, della durata di 10 giorni, necessaria a garantire la piena operatività degli accosti centrali del porto. L’intervento riguarda circa 3.000 metri cubi di materiale fangoso, per riportare la quota di fondale a una profondità congrua rispetto a una previsione di movimenti nave

Il lavoro nei porti

Dl Rilancio, guerra sull'autoproduzione

Genova - Non ci sono solo le fragilità della legge portuale in questi giorni ad agitare le acque tra le banchine italiane. In una lettera congiunta Assarmatori, Confitarma e Federagenti esprimono "estrema preoccupazione"

Il caso

Ex lavoratori Automar, emergenza a Gioia Tauro

Gioia Tauro - Tempo quasi scaduto per gli ex lavoratori della Automar, il terminal auto del porto di Gioia Tauro, 13 persone che a seguito di una complessa trafila giudiziaria oggi sono in attesa del giudizio della Corte di Cassazione

In vista dell'alta stagione

Più investimenti in sicurezza nei porti sardi

Cagliari - Sforzo consistente quello cui è chiamata l’Autorità di sistema portuale del Mare di Sardegna nella gestione dell’emergenza sanitaria durante la stagione estiva. In base alle disposizioni derivanti dalla recente ordinanza regionale sulle ulteriori misure straordinarie di contrasto e prevenzione della diffusione epidemiologica

Il sottosegretario Margiotta

Porto di Venezia, governo contrario all'ipotesi commissariamento

Roma - «Il Porto di Venezia è una risorsa indispensabile per il Paese e il presidente Pino Musolino ha dimostrato ottime qualità manageriali. Bloccarne l'attività sarebbe, soprattutto in questo momento, un atto irresponsabile e incomprensibile. Quanto successo quindi non può essere considerato altro se non un'azione di palazzo strumentale che, per quanto mi riguarda, non andrà a buon fine»

Il bilancio

Porti di Genova e Savona, opere avviate per 260 milioni

Genova - I conti 2019 dei Ports of Genoa, Genova e Savona uniti sotto l'insegna dell'Autorità di sistema portuale del Mar Ligure Occidentale, si chiudono con un avanzo di 134 milioni (rispetto ai 302 del 2018)

Poltrone bollenti

Da Trieste a Venezia si scalda il fronde dei porti: «Authority sotto scacco»

Genova - In meno di un mese è caduta una testa e un’altra è in bilico. Vicende diverse quelle di Trieste e Venezia, ma che rischiano di mandare in tilt i porti dell’Adriatico e mostrano la fragilità del sistema di governo delle banchine italiane. Pino Musolino ancora non riesce a crederci: «Mi manca proprio il software per capire cosa sia successo» racconta al Secolo XIX- TheMediTelegraph

Dopo i casi di Trieste e Venezia

Porti, la riforma fallita / IL COMMENTO

Genova - Un presidente, Zeno D’Agostino, destituito dall’Autorità anticorruzione per un’incompatibilità poco più che formale, un altro, Pino Musolino, in bilico dopo la mancata approvazione del bilancio decisa da Regione e Città Metropolitana. Quello che sta succedendo nei due più importanti porti adriatici, Trieste e Venezia, è la dimostrazione pratica di quanto una cattiva politica possa rendere distanti gli obiettivi reali da quelli programmati

Il caso Musolino

Duci (Federagenti): "Anche Venezia nella lista dei porti sotto scacco"

“Non è solo un problema di solidarietà personale a un presidente, ma anche un problema operativo serio: già 8 porti su 15 sono entrati nel frullatore di sfiducia o di inchieste giudiziarie, al punto di parlare di vero e proprio conto alla rovescia verso il totale azzeramento in banchina delle scelte compiute dall’ex ministro dei Trasporti, Graziano Delrio”