Il nodo della proroga

Napoli, Spirito replica ai concessionari

Napoli - Venti aziende portuali attive nei settori commerciale e industriale non vogliono più Spirito. Lui replica: "Questi signori sono abituati a fare il bello e il cattivo tempo. Nessuno fiata, così da consentire ad ognuno di fare i propri interessi continuando a farsi la guerra”

«Sarà operativa nel 2023»

Torre piloti Genova, parte la gara

Genova - Poco più di 17 milioni di euro per 720 giorni di lavoro. L’Autorità di sistema portuale ha pubblicato la gara relativa alla presentazione delle manifestazioni di interesse per la realizzazione della nuova Torre piloti del porto di Genova

Energia

«Genova, biometano per navi e bus»

Genova - Il bio-metano ricavato dai rifiuti organici potrebbe essere una soluzione per alimentare, almeno in parte, la rete del trasporto pubblico locale nella Città metropolitana di Genova, così come le navi ormeggiate nel porto del capoluogo

Porto di Genova

Spinelli: «Psa-Sech? È un monopolio: già pronto il ricorso al Tar»

Genova - Tre fronti aperti sarebbero difficili da gestire per chiunque. Aldo Spinelli invece li affronta con naturalezza. Il dossier Psa-Sech finirà davanti al Tar: «Perché è incredibile che il nostro scalo venga consegnato mani e piedi a Singapore. Hanno voluto creare un monopolio e gli effetti non saranno negativi solo per noi, ma per tutti i terminalisti e per i lavoratori, in particolare per la Compagnia»

Propeller Club

Vertice dell'AdSP campana, Masucci: "Riconfermare Spirito"

Al termine dell’incontro il Consiglio Direttivo del Propeller ha, all’unanimità, auspicato un rinnovo, per un secondo mandato, al presidente Spirito nel segno della continuità e per completare quanto iniziato e programmato in questi quattro anni

Il commissario del porto

Di Sarcina: "Non credo che Contship voglia lasciare La Spezia"

"Lavoriamo a stretto contatto per l'attuazione del piano regolatore portuale» ha precisato, aggiungendo che il progetto sulle banchine è un intervento che Lsct «vuole fare, bisogna trovare adesso il modo più giusto per poter proseguire. Abbiamo condiviso la voglia di partire per attuare il progetto"

I cambi alla guida delle Adsp

La Spezia, Confindustria sostiene Di Sarcina

La Spezia - "Siamo convinti di non dire nulla di strumentale se riaffermiamo convintamente che il sistema portuale del Mar Ligure Orientale, come quello del Mar Ligure Occidentale, hanno bisogno di avere continuità e certezza per dare attuazione alle opere infrastrutturali necessarie"

Tavolo permanente porto-città

Genova, fucina di idee per i porti

Genova - “Genova è ormai la capofila delle proposte di riforma delle leggi nazionali sul comparto marittimo”. Lo ha dichiarato l’assessore comunale allo Sviluppo economico portuale e logistico del Comune di Genova, Francesco Maresca

Toti sblocca La Spezia

Nomine nei porti, il vice di Signorini sarà Rettighieri / RETROSCENA

Genova - Con la velocità che vorrebbero gli operatori, ma qualche casella nel complesso schema del rinnovo delle cariche delle Autorità di sistema portuale italiane, sta andando a posto. In Liguria il presidente della Regione Giovanni Toti si è già mosso per trovare un’intesa politica con il ministero e ora ha coperto quasi tutti i ruoli

L'ente guidato da Agostinelli

Gioia Tauro, promossa la gestione economica

Gioia Tauro - “Bene la gestione finanziaria dell’Autorità portuale di Gioia Tauro nell’anno 2019” è quanto ha evidenziato la Corte dei Conti nella sua relazione annuale rispetto alla gestione amministrativo-contabile dell’ente, guidato dal commissario straordinario Andrea Agostinelli, e commissariata dal 2014. Dal resoconto è emersa una complessiva gestione positiva soprattutto nei confronti dei limiti di finanza pubblica

Sul secondo stralcio di opere

Civitavecchia, la revisione progettuale dimezza le spese

Roma - "E' stata approvata la revisione progettuale inerente la realizzazione di opere per il potenziamento del porto di Civitavecchia, secondo stralcio delle opere strategiche riguardanti il prolungamento dell'Antemurale Cristoforo Colombo e l'apertura a Sud del Porto Storico per un valore di oltre 120 milioni di euro

Con Sogesid

Brindisi mette in cantiere il nuovo Prp

Brindisi - Il porto di Brindisi avrà un nuovo Piano regolatore: approvato una prima volta nel lontano 1975 e poi rinnovato nel 2006, oggi dovrà rappresentare, nel contesto in evoluzione, il principale strumento strategico e di programmazione delle attività, tracciando anche l’assetto complessivo delle opere di grande infrastrutturazione nello scalo brindisino

L'accordo

Trieste spinge sui punti franchi

Trieste - Incrementare la competitività del porto di Trieste, valorizzando le potenzialità dei Punti franchi e relativi benefici doganali. È l'obiettivo del protocollo tra Agenzia delle dogane e Adsp del Mare Adriatico Orientale

Il porto alla ricerca del rilancio

"Taranto, il governo rifinanzi l'Agenzia del lavoro"

Taranto - Il sindaco di Taranto, Rinaldo Melucci, chiede al governo di rifinanziare l’Agenzia per il lavoro portuale di Taranto, le cui risorse terminano a giugno prossimo. L’Agenzia ha attualmente in carico i circa 500 addetti ex Tct

I dati dell'Autorità portuale

Traffico passeggeri dimezzato alle Baleari

Palma di Maiorca - La Spagna sta tornando a registrare un numero di contagi pari a quello raggiunto nel mese nero di aprile, mentre i porti dello Stato riattivano rapidamente le misure di emergenza più severe. Le Baleari, che tra tutte le regioni spagnole sono quelle che più di tutte basano la loro attività sul turismo crocieristico, si sono viste azzerare la loro entrata più lucrativa nel giro di poche settimane

Porto di Genova

La Compagnia Unica risponde a Becce

Genova - Il consiglio dei delegati della Compagnia Unica risponde al messaggio di Luca Becce, presidente dei terminalisti di Assiterminal, che nei giorni scorsi aveva chiesto all'Autorità di sistema portuale di Genova-Savona di esercitare il proprio potere e chiedere alla Culmv il piano finanziario: "Ci siamo sempre opposti e continueremo a opporci, a possibili spezzatini della Culmv".

Il caso

Autoproduzione, polemiche sull'Antitrust

Genova - L'Autorità garante della concorrenza e del mercato ha inviato una segnalazione al parlamento e alla presidenza del Consiglio dei ministri, esprimendo dubbi e chiedendo di abrogare l'emendamento Gariglio all'articolo 199 del decreto Rilancio, che nei fatti blocca la pratica dell'autoproduzione nei porti italiani

Confetra Liguria

"A Di Sarcina tutti gli strumenti per rilanciare La Spezia"

La Spezia - "Continuità, ma anche accelerazione dei processi per il completamento del Piano regolatore portuale, sia per quanto riguarda il traffico merci che crocieristico" così Alessandro Laghezza, presidente di Confetra Liguria

Infrastrutture

Augusta rilancia il terminal container

Augusta - Con la consegna dei lavori per la costruzione del nuovo terminal container nel porto di Augusta al Consorzio Infrastrutture, per un importo di oltre 50 milioni di euro, si aggiunge un nuovo tassello alle opere di infrastrutturazione che l’Autorità di sistema portuale del Mare di Sicilia Orientale sta realizzando nei porti di Augusta e Catania

Il progetto

Brindisi, allo studio la Zona franca doganale

Brindisi - La zona industriale di Brindisi, tra cui alcune aree della centrale Enel Federico II non utili al percorso di transizione energetica in atto, potrebbero essere riutilizzate in un'ottica di economia circolare e di nuove opportunità per il territorio e l'occupazione. Tra queste, la possibilità di essere ricomprese nel processo in atto per il riconoscimento di una zona franca doganale (Zfd)

Per tre weekend

Via libera ai Tir nel fine settimana

Roma - «Via libera alla circolazione dei mezzi pesanti nei prossimi fine settimana». Il ministero dei Trasporti spiega che «con il decreto firmato oggi dal ministro Paola De Micheli, gli autotrasportatori potranno liberamente circolare»

Il presidente di Assiterminal

Becce e il caso dei conti Culmv: "L'Authority rispetti il proprio ruolo"

"Ci dicono i nostri associati che non esiste in alcun modo la volontà di minare la Compagnia, ma, al contempo, gli stessi rivendicano di aver pienamente rispettato gli accordi commerciali sottoscritti e che l’attuale ennesimo (l’ottavo) intervento economico richiesto non è generato dal mancato rispetto di alcun impegno contrattuale"

Il piano industriale

La Spezia, Contship: "Obiettivo 1,8 milioni di teu"

Tra gli interventi programmati quelli relativi molo Fornelli, con l'aumento del pescaggio sul lato est (-15 metri) e ovest (-14) grazie a interventi sui fondali che saranno terminati dall'Autorità di Sistema Portuale

Proposta Assiterminal e Confetra

Terminal passeggeri in crisi, chiesti 40 milioni

Genova - E' allarme per le Stazioni marittime italiane: in una lettera indirizzata alla ministra dei Trasporti, Paola De Micheli, Luca Becce (presidente di Assiterminal) e Guido Nicolini (numero uno di Confetra) segnalano come, in base alle ultime previsioni, il settore crocieristico si avvia a chiudere il 2020 con un calo dei traffici superiore al 90%, "con un aumento dei costi (per le poche aziende operative) dovuti alle misure di sicurezza intraprese"

La decisione della Noc

Libia, riaprono i porti di Es Sider e Ras Lanuf

Tripoli - La compagnia nazionale petrolifera libica (Noc) venerdì ha annunciato la revoca dello stato di forza maggiore, dando il via libera alla ripresa delle esportazioni di petrolio da due dei principali terminal nell aprte orientale del Paese

La nomina

Piccola Industria Genova, Razeto presidente

Genova - L'assemblea della Piccola industria di Confindustria Genova ha eletto Andrea Razeto presidente per il biennio 2020-2022. Razeto, amministratore delegato della F.lli Razeto & Casareto, azienda attiva dal 1920 nella produzione di componentistica nautica navale, sarà affiancato dai vice presidenti Ilaria Alzona (Gemi Piccoli Grandi Eventi), Irene Bonetti (Attilio Carmagnani), Giancarlo Durante (A-Esse Fabbrica Ossidi di Zinco) e Ivan Pitto (P. Zeta)

E gli operatori vanno all'attacco sulla Culmv

Terminal crociere nel porto di Genova, gelo sul piano Costa

Genova - Insieme per gestire un pezzo dell’Hennebique, «perché in fondo già lo fanno quasi ovunque in Italia». Paolo Emilio Signorini, presidente dell’Authority di Genova e Savona, prova a favorire l’intesa tra Msc e Costa Crociere e sul tavolo mette l’ex silos granaio del capoluogo, al centro di un’operazione di riqualificazione. Culmv, dura lettera di Confindustria all'Adsp

Cinque giorni di lavoro al mese

Genova, portuali di Intempo fermi

Genova - A pagare il conto del coronavirus nel porto di Genova non ci sono solo i lavoratori della Compagnia Unica, che entro fine novembre deve chiudere piano industriale e bilancio, e che arriverà a fine anno con circa 50 mila giornate lavorate in meno - di cui solo 39 mila coperte dal dl Rilancio, motivo per cui l’Autorità di sistema portuale ipotizza, mediante intervento parlamentare, un’estensione delle coperture per i mancati avviamenti

Progetto Smooth Ports

Sostenibilità, patto D'Agostino-Cisint

Trieste - L’Autorità di sistema portuale del Mare Adriatico Orientale e il Comune di Monfalcone collaboreranno assieme per il raggiungimento degli obiettivi previsti dal progetto europeo Smooth Ports, di cui l’ente locale è socio e il porto d’Amburgo, assieme al ministero dell’economia della Città-Stato tedesca, sono i Lead partner

Confindustria, Conftrasporto, Confetra

Imprese, focus sui porti: «La riforma va ultimata»

Genova - Industria e logistica chiedono al governo di ultimare la riforma portuale del 2016, proprio dove il legislatore a suo tempo era intervenuto di più, nella governance. L’occasione è il bilancio di mandato di Pino Musolino

Caso "Superba"

Autoproduzione, pressing del Pd sul ministero

Genova - Un caso parlamentare e politico. L’autoproduzione sta provocando imbarazzo nella maggioranza e in particolare all’interno del Partito democratico. Ieri alla Camera il deputato Dem Davide Gariglio ha messo sotto pressione la compagna di partito Paola De Micheli, ministra dei Trasporti. Il parlamentare chiedeva spiegazioni sul caso del traghetto Gnv "Superba" dove sarebbero state compiute dai marittimi operazioni di competenza dei portuali

Dopo l'Adriatico Meridionale

Anche i porti della Sicilia Orientale adottano il Dpss

Catania - Con l’adozione del documento di Pianificazione strategica di sistema dell’Autorità di sistema portuale del Mare di Sicilia Orientale prosegue velocemente l’iter per l’approvazione definitiva del Piano regolatore portuale

La visita del premier

Conte a Taranto: "Ritornerà la perla del Mediterraneo"

Taranto - Taranto è una «perla del Mediterraneo» che ogni giorno fa sentire il suo grido di sofferenza e a cui il governo vuole dare risposte concrete, proprio come è successo per il Ponte di Genova

Container e sovracapacità

Guardare all'estero per evitare autogol / IL COMMENTO

Genova - In un settore abituato a crescere a ritmi forsennati, il tema dell’overcapacity era un problema che nessuno aveva tempo e voglia di affrontare quando il più importante sistema portuale italiano iniziò a progettare nuovi terminal

L'analisi di Vsl

Adsp Sardegna, prima per indice di performance

Cagliari - Quella del Mare di Sardegna è l’Autorità di sistema portuale italiana che presenta il più alto indice di performance. È quanto emerso dall’analisi del sistema portuale presentato da Vsl Club nel corso della sessione “Porti e finanza” della Naples Shipping Week, dove è stata condotta l'analisi sui porti italiani e sui  loro flussi di cassa rilevanti, che garantiscono una gestione infrastrutturale ottimale dal punto di vista economico-finanziario

Verso il Prp di sistema

Adsp Adriatico meridionale, ok alla Pianificazione strategica

Bari - Il presidente dell'Autorità di sistema portuale del Mare Adriatico Meridionale, Ugo Patroni Griffi, rende nota la conclusione del processo di formazione del documento di Pianificazione strategica dell'ente, in virtù della sua definitiva approvazione da parte della Regione Puglia stante l'ottenimento della formale intesa rilasciata ai sensi dell’art.5, comma 1-quinques della legge 84/94 dalla ministra dei Trasporti, Paola De Micheli

Da novembre

Gas per le navi, la prima bettolina arriva alla Spezia

La Spezia - Rifornimento di gas naturale liquefatto per le grandi navi da crociera direttamente in banchina, grazie a una bettolina che si affiancherà garantendo nel periodo di sosta l’operazione di bunkeraggio. La Spezia sarà, da novembre, il primo porto italiano a offrire questo servizio. Essenziale, perché le grandi compagnie guardano alla sostenibilità per adeguarsi alle necessaria riduzione delle emissioni inquinanti

Shipping

Genova, operativo il terminal di Calata Bettolo: la prima nave il 12 ottobre

Il terminal di Bettolo rappresenta una delle principali opere portuali degli ultimi anni in Italia: in attesa dell’arrivo lunedì prossimo della prima nave carica di container pieni, che sarà la “Msc Sena” (2.500 teu di capacità) è arrivata la “Msc Bhavya”, portacontainer da circa 5.000 teu.

Gregori (spedizionieri Trieste)

"Bene l'operazione Hhla, adesso il porto franco"

“L’extradoganalità - dice il segretario degli spedizionieri - dà l’opportunità di lavorare le merci che passano per il porto in regime extradoganale, è un valore aggiunto"

Porto di Venezia

Musolino: "Così il nostro sistema portuale torna grande"

"Con un piano volontario avviato nel 2019 - chiarisce Musolino - abbiamo ridotto i debiti dell'Adsp di 45 milioni di euro rispetto a un'esposizione debitoria massima di 128 milioni raggiunta nel 2013 e dei debiti del gruppo di 83 milioni"

La ministra De Micheli

"Porti, pronti a prorogare le misure d'emergenza"

Roma - «Sul traffico merci abbiamo da giugno in poi registrato un ritorno verso livelli molto più elevati rispetto alla fase del lockdown» ma «è del tutto evidente che siamo ancora in una condizione di non equilibrio del sistema». Lo ha detto la ministra dei Trasporti Paola De Micheli, intervenedo all’assemblea di Assoporti

Porto di Salerno

Gallozzi: "L'ottimismo ci spinge a investire sul futuro" / L'INTERVISTA

"L’ottimismo è indispensabile per porsi sempre traguardi molto ambiziosi. Lo scorso 14 agosto è sbarcata a Salerno la nuova Liebherr Lhm 800 Hr già entrata in funzione. È la maggiore gru al mondo nel suo genere, progettata per assicurare le più veloci performance"

L'investimento tedesco

Hhla promette: "A Trieste 300 mila teu entro il 2021"

Trieste - Il colosso tedesco Hhla, che entro l'anno diventerà azionista di maggioranza della Piattaforma logistica di Trieste, conta di sfruttare «interamente entro il 2021 la capacità dell'infrastruttura stessa, che è di 300 mila teu e di 700 mila tonnellate cargo». Lo ha annunciato l'amministratore delegato della Hhla, Angela Titzrath

Naples Shipping Week

Così il porto traina la crescita di una città

Napoli - «I temi dello shipping non si esauriscono nel porto di Napoli ma coinvolgono il territorio. Interagiscono con il tessuto della città metropolitana. Ecco perché possiamo interpretare il porto come volano di sviluppo capace di svolgere una funzione interculturale e creativa generatrice di crescita economica, di alta formazione, di ricerca e cultura.  L’Istituto di ricerca su Innovazione e servizi per lo sviluppo del Cnr è presente fin dalla prima edizione della Nsw

Statistiche

Genova, ad agosto tornano a crescere i container

Genova - Nel mese di agosto le movimentazioni di merci e di passeggeri nei porti della Liguria Occidentale, pur mantenendo la tendenza negativa in atto dall'inizio della pandemia, mostrano deboli segnali di ripresa. Il traffico commerciale ha registrato 4,7 milioni di tonnellate movimentate, -7,7% rispetto allo stesso mese del 2019 e al +3,3% rispetto al mese di luglio 2020

Il risiko delle aree portuali

Depositi sul Polcevera, offensiva dei comitati: «Vanno messi in mare»

Genova - Si alzano i toni a Sampierdarena contro l’ipotesi di trasferire i depositi chimici costieri di Carmagnani e Superba da Multedo alla foce del Polcevera, nell’area del terminal Messina, a Sampierdarena appunto. A prendere decisamente posizione contro questa ipotesi, è la portavoce del comitato di lungomare Canepa, Silvia Giardella

Le prospettive del nuovo terminalista

Taranto, trattativa per individuare gli occupati al San Cataldo

Taranto - Venerdì mattina si è tenuto all'Autorità di sistema portuale del Mar Ionio un incontro tra le organizzazioi sindacali e la San Cataldo Container Terminal finalizzato a chiarire alcuni aspetti emersi durante l’ultima riunione relativa alle relazioni industriali tra sindacati e azienda. Pur nel rispetto dei ruoli è stata ribadita la volontà comune di supporto e valorizzazione del progetto complessivo di sviluppo che deve essere aderente all’atto di concessione

Covid-19 e ripartenza

Crociere, gli occhi del mondo sui porti liguri. E Costa insiste sul nuovo terminal a Genova

I protocolli messi a punto quest’estate in Italia da Msc e da Costa hanno lo scopo di dimostrare che le navi, la cui circolazione è vietata salvo poche deroghe in tutto il mondo per il timore di possibili focolai, può essere invece il posto più sicuro per fare una vacanza evitando il rischio di contagio, se si rispettano le regole sanitarie

Porto di Genova

Torre piloti, tre anni di carcere per l'ammiraglio Angrisano

Oltre all’ammiraglio Angrisano, sono state condannate altre sei persone. Sono invece cinque quelle assolte. Le altre pene riguardano in particolare: Fabio Capocaccia, ex commissario del Comitato autonomo portuale, condannato a due anni (il pm aveva chiesto tre anni e quattro mesi); un anno e sei mesi per Angelo Spaggiari, strutturista

L'esponente Pd

Serracchiani: "Schedature cinesi nel porto di Trieste, sia fatta chiarezza"

«Bisogna capire in che modo sono stati raccolti quei dati, con quale criterio e per quale fine. Perché l’espansionismo economico e politico della Cina è un dato di fatto, da affrontare senza isterismi ma certo da non subire come se fossimo davanti a una colonizzazione inevitabile»

Traffici

Container, Cosco porta a Vado Ligure il nuovo servizio VAX

“L’arrivo del servizio Diamond Line del Gruppo Cosco previsto per la metà di ottobre - ha commentato Paolo Cornetto, amministratore delegato di APM Terminals Vado Ligure - è davvero un’ottima notizia per il nostro terminal"

Recovery Fund

«Fondi Ue per le banchine, il Mit coordini gli investimenti»

Genova - I soldi del Recovery Fund? Attenzione a non sprecare l’occasione: suscita più di una perplessità la lunga lista di opere presentata dalle Autorità di sistema portuale (alcune ufficializzate, altre in elaborazione) al ministero dei Trasporti, per ottenere una parte dei finanziamenti europei destinati all’Italia a sostegno dell’economia minata dal coronavirus

Il piano

Porto di Venezia, avanti con gli escavi

Venezia - Procedono speditamente i lavori propedeutici ed esecutivi di escavo manutentivo nell’ambito dei progetti avanzati dall’Autorità di sistema portuale del Mare Adriatico Settentrionale e approvati dal ministero dei Trasporti, che ha anche stanziato 26 milioni di euro per i porti di Venezia e di Chioggia. Sono infatti già iniziate le attività di dragaggio all’ingresso del Porto di San Leonardo

Il caso

Recovery fund, Merlo (Federlogistica): "Fermiamo la fiera delle vanità nei porti"

“Le risorse del Recovery fund possono essere occasione anche per la vera integrazione intermodale e per il potenziamento del disegno logistico nazionale - suggerisce Merlo - per un piano straordinario di dragaggi con procedure d’urgenza, per l’elettrificazione delle banchine e l’avvio di progetti legati all’idrogeno”

Statistiche

Genova e Savona, container -21,1% a luglio

Genova - Le movimentazioni di merci e di passeggeri nei porti del Mar Ligure Occidentale nel mese di luglio perdurano nella tendenza negativa in atto dall’inizio della pandemia

La crisi del transhipment

Terminal Cagliari, Contship conferma i 200 licenziamenti

Cagliari - La notizia è arrivata nella tarda sera di ieri, al termine del tavolo con il ministero per lo Sviluppo economico, la Regione, i sindacati e la Contship. I 200 licenziamenti dei lavoratori del porto canale di Cagliari sono stati confermati. Scaduta oggi la cassa integrazione, da domani i dipendenti sono disoccupati

Adsp Mar Tirreno Settentrionale

Livorno e Piombino puntano sul Recovery Fund: chiesti 634 milioni di euro

Livorno - L'Autorità di sistema portuale del Mar Tirreno Settentrionale ha candidato 39 progetti per il finanziamento del Recovery Fund europeo, istituito a seguito dell'emergenza coronavirus. Complessivamente sono stati chiesti contributi per un valore complessivo di 634 milioni di euro. La richiesta, elaborata dall'Adsp in contatto con Assoporti e con la Struttura tecnica di missione, prende le mosse da #Italiaveloce e si articola in sette gruppi

Il via libera

Gioia Tauro, gli ex Automar entrano ufficialmente nella Port Agency

Gioia Tauro - Nella giornata di ieri, presso la sede dell’Autorità portuale di Gioia Tauro, Cinzia Nava - amministratore unico della Gioia Tauro Port Agency - ha perfezionato l’iscrizione all'Agenzia di somministrazione del lavoro portuale di 66 ex lavoratori delle imprese operanti ai sensi degli articoli 16 e 18 della legge 84/94

Il rilancio dello scalo

Taranto, inaugurata la nuova testata del Molo San Cataldo

Taranto - Il ministro per il Sud, Giuseppe Provenzano, ha partecipato all'inaugurazione della nuova testata del Molo San Cataldo del porto di Taranto, un investimento da 12,5 milioni di euro per migliorare la dotazione infrastrutturale dello scalo. Compresa la proroga dovuta alla pandemia, è stata realizzata in 478 giorni, con un anticipo di 49 giorni sulla scadenza prevista

Della anglo-olandese Pifim

Un'offerta per il Porto Canale di Cagliari

Cagliari - Possibile futuro anglo-olandese per il porto canale e il terminal contentainer di Cagliari. La Pifim, che lavora con la Port of Amsterdam International, ha depositato un'istanza di concessione che sarà sottoposta ad un'attenta valutazione da parte di una commissione tecnica appositamente costituita dall'Autorità del mare di Sardegna (Adsp) e già riunita in questi minuti

Sarà occupato il 60% degli iscritti

Operatore del terminal parte il corso di Apm: nuove assunzioni a Vado

Vado Ligure - Apm Terminals avvia un nuovo corso per formare addetti con competenze specifiche e quindi reclutare un altro gruppo di dipendenti da impiegare nel sistema Vado Gateway. Sono aperte fino al 14 settembre le iscrizioni al nuovo corso di specializzazione per ottenere la qualifica di operatore polivalente del terminal portuale, gratuito e rivolto a un gruppo di 15 disoccupati

La battaglia legale

Via alla diga di Vado: il Tar dà ragione a Fincantieri e Fincosit

Savona - Via libera, con quasi un anno di ritardo, ai lavori per la modifica della diga foranea del porto di Vado, con la demolizione di una parte della struttura attuale e con la costruzione di un allungamento verso levante. Il Tribunale amministrativo regionale ha respinto il ricorso, presentato dall’impresa di costruzioni Sales

Porto di Genova

Terminalisti, Costa cerca l’alleanza con Savona

Genova - Dal 30 giugno Beppe Costa ha preso il testimone di Gilberto Danesi alla presidenza della sezione Terminal operator di Confindustria Genova. È un momento delicato per la portualità, e Costa si trova subito sul tavolo il dossier delle tariffe per il lavoro portuale. Nei giorni scorsi il console della Compagnia Unica, Antonio Benvenuti ha evocato un prossimo incontro proprio con Costa per discutere di un adeguamento delle tariffe

I dati di Mds Trasmodal

Connessioni tra porti, nuovo record per Gioia Tauro

Reggio Calabria - Gioia Tauro è il porto con il miglior livello di connettività in Italia nel terzo trimestre dell’anno. È quanto risulta dall’analisi dei dati sulla connettività dei primi dieci porti italiani nel terzo trimestre del 2020

Effetto virus

Culmv Genova, 50 mila giornate di lavoro in meno a fine 2020

Genova - Sono 30 mila le chiamate perse dai lavoratori della Compagnia Unica del porto di Genova nei quattro mesi di picco del coronavirus fra marzo e giugno scorsi. Diventeranno 50 mila complessive entro la fine del 2020

Procedure

Patto Dogana-porti dell'Adriatico Meridionale

Brindisi - Un protocollo d’intesa per il rilancio del sistema portuale e logistico del Mare Adriatico Meridionale è stato sottoscritto dal direttore generale Marcello Minenna e dal presidente Ugo Patroni Griffi

Il dossier del Comune

Genova, un parco eolico sulla nuova diga del porto / RETROSCENA

Genova - Un porto per l’Europa: Genova nel 2030 avrà la nuova diga con le “libellule” eoliche di Renzo Piano e una governance dell’Authority portuale più forte. Marco Bucci, sindaco di Genova, ha compilato 16 pagine che raccolgono il piano di investimenti necessari per rilanciare lo scalo. In quel documento che è ancora in bozza e che Il Secolo XIX-the MediTelegraph ha potuto visionare, il Comune mette nero su bianco i progetti prioritari per lo scalo

Autorità portuale

Rosato: "Superare la fase di commissariamento a Gioia Tauro"

"Conoscevo il porto di Gioia Tauro, di cui oggi ho avuto ulteriore modo di riconoscere la sua strategicità all'interno del Mediterraneo - ha detto Rosato -, Ora, però, è necessario passare alla definizione della nuova governance"