Genova-Marsiglia nelle reti Ten-T

Genova - L’annuncio di Muselier, presidente Regione Paca: «Arriveranno finanziamenti Ue».

di ALBERTO GHIARA

Genova - L’Unione europea ha riconosciuto il corridoio ferroviario Genova-Marsiglia come infrastruttura strategica nel quadro delle reti Ten-T. Lo annuncia in un comunicato il presidente della Regione Paca (Provenza-Alpi-Costa Azzurra) e deputato europeo, Renaud Muselier.

«Sono fiero di annunciare - afferma Muselier - che la tratta Marsiglia-Genova è stata ufficialmente riconosciuta dalla Commissione europea. E’ una vittoria eccezionale, una decisione che cambia assolutamente tutto per la nostra Regione, per i nostri porti e le sue infrastrutture ferroviarie». Il riconoscimento da parte dell’Unione europea era uno degli obiettivi di Ferrmed, l’associazione che riunisce centinaia di soggetti economici per lo sviluppo delle infrastrutture ferroviarie fra Mediterraneo occidentale e Europa settentrionale.
Acquista una copia digitale dell’Avvisatore Marittimo per continuare la lettura

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Argomenti: