Coronavirus, De Micheli: "Nei porti situazione sotto controllo"

La Commissione europea intanto destinerà 10 milioni di euro tratti dal programma Horizon 2020 a sostenere la ricerca sul coronavirus identificato in Cina

Il coronavirus sta allarmando il mondo dei trasporti

Roma - «La situazione è assolutamente sotto controllo, dobbiamo evitare di alimentare allarmismi. Abbiamo già dei protocolli che si attivano sulla base della dichiarazione dello stato d’emergenza e prevedono alcune misure di controllo e sicurezza». Lo ha spiegato il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Paola De Micheli, rispondendo ai cronisti a margine di una iniziativa della Fillea Cgil. E ha aggiunto: «Sono protocolli ordinari nella straordinarietà, che prevedono controlli su questa specifica casistica come il rafforzamento dei controlli standard senza una chiusura dei porti».

La Commissione europea intanto destinerà 10 milioni di euro tratti dal programma Horizon 2020 a sostenere la ricerca sul coronavirus identificato in Cina. L'esecutivo ha lanciato una domanda di manifestazioni di interesse per progetti di ricerca che migliorino la comprensione del virus e contribuiscano ad una gestione clinica più efficiente dei malati, o contribuiscano a migliorare la preparazione delle autorità sanitarie pubbliche.

©RIPRODUZIONE RISERVATA