Dba Group, commessa da 5 milioni di dollari per terminal container del porto di Abu Qir

Sjs Engineering, controllata della veneta Dba Group, ha ricevuto l'incarico da Abu Qir container terminal company per la revisione della progettazione esecutiva e la direzione dei lavori per il terminal container in Alessandria d'Egitto

Un terminal container (foto d'archivio)

Padova - Sjs Engineering, controllata della veneta Dba Group, ha ricevuto l'incarico da Abu Qir container terminal company per la revisione della progettazione esecutiva e la direzione dei lavori per il terminal container in Alessandria d'Egitto. Il valore del contratto di consulenza è di circa 5 milioni di dollari e la durata dei lavori è stimata in 36 mesi.

L'investimento, il cui valore è stimato intorno a un totale di oltre 700 milioni di dollari, è previsto nell'accordo concessorio attraverso il quale il porto di Abu Qir è stato affidato a Hutchison Ports, il principale investitore, sviluppatore e operatore portuale al mondo con attività in Asia, Medio Oriente, Africa, Europa, Americhe e Australasia.

Il progetto prevede la realizzazione di un nuovo terminal container che movimenterà 2 milioni di teu all'anno. Le opere connesse saranno realizzate dalla filiale egiziana della China harbor engineering company.

©RIPRODUZIONE RISERVATA