Genova, così il porto potenzia la ferrovia. I cantieri della galleria di Molo Nuovo / VIDEO

Lo scopo è raggiungere nuovi mercati e consolidare la posizione su quelli esistenti. L’importo dei lavori che sono eseguiti da Italferr, è di 17,8 milioni di euro

di Simone Gallotti

Genova – I cantieri nella galleria di Molo Nuovo sono partiti a metà luglio e alla fine del 2022 dovrebbe essere completato il potenziamento della ferrovia merci che consentirà ai terminal del porto di Sampierdarena un migliore e più efficiente collegamento i binari del Terzo Valico.

Genova Sampierdarena: il porto investe sulla ferrovia

Lo scopo è raggiungere nuovi mercati e consolidare la posizione su quelli esistenti. L’importo dei lavori che sono eseguiti da Italferr, è di 17,8 milioni di euro e prevede il completo rifacimento dei binari oltre che del segnalamento per rendere la linea più moderna.  

©RIPRODUZIONE RISERVATA