Nave si incaglia nel canale di Suez: traffico deviato

Circa 19mila navi sono passate attraverso il canale lo scorso anno, secondo i dati ufficiali.

Il canale di Suez

Il Cairo - Nuovo incidente nel canale di Suez, dove una nave si è incagliata bloccando il traffico per alcune ore. Lo ha riferito l'Authority del canale precisando che la nave Coral Crystal, battente bandiera panamense, si è arenata in un tratto del passaggio a doppia corsia, costringendo i funzionari a reindirizzare le altre navi nell'altra corsia.

Due rimorchiatori sono poi riusciti a liberare l'imbarcazione, che ha ripreso la rotta verso sud trasportando un carico da 43mila tonnellate. I funzionari non hanno rivelato le cause dell'incidente, avvenuto a 6 mesi di distanza dall'episodio che ha visto protagonista l'enorme porta container Ever Given. La nave, battente bandiera panamense, si era arenata nel tratto a corsia unica del canale, bloccando il passaggio per sei giorni prima di essere disincagliata in un enorme sforzo di salvataggio da una flotta di rimorchiatori.

La Coral Crystal è stata costruita nel 2012 e ha una lunghezza di quasi 225 metri e una larghezza di oltre 32 metri. Era diretta verso Port Sudan sul Mar Rosso, secondo Traffic Marine. Il blocco della Ever Given avvenuto all'inizio di quest'anno ha interrotto le spedizioni a livello globale. Circa il 10% del commercio mondiale scorre attraverso il canale di Suez, una fonte fondamentale di valuta estera per l'Egitto. Circa 19mila navi sono passate attraverso il canale lo scorso anno, secondo i dati ufficiali.

©RIPRODUZIONE RISERVATA