Green pass, “i porti di Venezia e Chioggia sono sotto controllo”

Nei prossimi giorni tutti gli ispettori addetti alla sicurezza dell'Adsp Mas saranno attivi nei porti di Venezia e Chioggia in modo da “intervenire tempestivamente per risolvere situazioni potenzialmente critiche”

Il porto di Venezia

Venezia - Nei porti di Venezia e Chioggia la situazione è sotto controllo. Lo assicura l'Autorità di sistema portuale del mar Adriatico settentrionale, che nei giorni scorsi si è confrontata con i terminalisti e con i rappresentanti delle imprese autorizzate per esaminare le indicazioni normative e le linee guida del Governo in merito all'introduzione dell'obbligo di green pass, coordinandosi peraltro con la prefettura di Venezia.

Nei prossimi giorni tutti gli ispettori addetti alla sicurezza dell'Adsp Mas saranno attivi nei porti di Venezia e Chioggia in modo da "intervenire tempestivamente per risolvere situazioni potenzialmente critiche, con particolare riferimento per quanto concerne l'ingresso degli addetti nei luoghi di lavoro", spiega poi l'Autorità portuale. Ad ogni modo, "ad oggi, negli scali di Venezia e Chioggia la situazione, che verrà comunque monitorata con attenzione nelle prossime settimane, appare nel complesso sotto controllo e non sono emerse criticità di rilievo", conclude.

©RIPRODUZIONE RISERVATA