Cina, cresce la movimentazione di merci nei porti: +7,8% primi 10 mesi

Il mese scorso i porti cinesi hanno gestito oltre 1,32 miliardi di tonnellate di merci, mentre il flusso dei container è stato di 24,52 milioni di teu

Il porto di Shanghai

Pechino - I porti cinesi hanno registrato un incremento dell'attività nei primi dieci mesi di quest'anno. Secondo dati resi noti dal ministero dei Trasporti, da gennaio a ottobre il flusso di merci negli scali del Paese asiatico ha raggiunto 12,87 miliardi di tonnellate, il 7,8% in più rispetto all'anno precedente.

Durante il periodo, il flusso di container del Paese nei porti è aumentato dell'8,4% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente, attestandosi a 235,48 milioni di unità equivalenti a venti piedi (teu). Il mese scorso i porti cinesi hanno gestito oltre 1,32 miliardi di tonnellate di merci, mentre il flusso dei container è stato di 24,52 milioni di teu.

©RIPRODUZIONE RISERVATA