In evidenza
Blue Economy
Shipping
Transport
Blog
Novità

Autotrasporto, alla Spezia corso ministeriale di Confartigianato

Aprire un’azienda di autotrasporto diventa più semplice. Cambiano le regole che limitano l’accesso al mercato: oggi è sufficiente avere un veicolo, a prescindere dal titolo di possesso o dalla classe ambientale

Aggiornato 1 minuto di lettura

Tir al casello di Lavagna

 

La Spezia - Aprire un’azienda di autotrasporto diventa più semplice. Cambiano le regole che limitano l’accesso al mercato: oggi è sufficiente avere un veicolo, a prescindere dal titolo di possesso o dalla classe ambientale.

Confartigianato Trasporti della Spezia ha organizzato un corso di formazione professionale per il trasporto merci accreditato dal ministero delle Infrastrutture per venire incontro alla grande domanda registrata in questi mesi nel settore.

Il corso, che inizierà a novembre, è unico su un territorio che va dal Levante Ligure fino all’alta Toscana. L’obiettivo è quello di preparare i candidati che sosterranno l’esame per il conseguimento dell’attestato di capacità professionale, valido in tutti i paesi dell’Unione Europea.

Un requisito indispensabile per l’iscrizione all’albo degli autotrasportatori. Il corso verrà erogato in modalità online e potrà essere seguito anche dal proprio ufficio o da casa: “In passato per aprire un’azienda di autotrasporto era necessaria la cessione di azienda o di un suo ramo da parte di un’impresa di autotrasporto che cessava l’attività, la cessione dell’intero parco veicolare di altra impresa – ricorda Nicola Carozza, referente di Confartigianato per le categorie -, a patto che questi veicoli fossero almeno Euro 5, oppure l'accesso diretto, effettuato l’immatricolazione di veicoli non inferiore a euro 5 e soprattutto che tutti insieme raggiungessero una massa complessiva non inferiore a 80 tonnellate. Ora tutto è più semplice. Per accedere al mercato è sufficiente avere la disponibilità di un solo veicolo, a prescindere dal titolo che ne giustifica il possesso o della classe ambientale. Insomma una volta consegui i requisiti professionali, anche con un camion euro 0 è possibile aprire”.

Il corso si occuperà di accesso al mercato, sicurezza stradale, norme tecniche, diritto civile e commerciale e molto altro. La durata è di 150 ore, con una frequenza online obbligatoria con un margine di assenze del 20%.

Per l'iscrizione e la presentazione della domanda d’esame è necessario produrre una copia dell’attestato della scuola dell’obbligo, il documento di identità valido, codice fiscale, nel caso permesso di soggiorno valido e i dati fiscali per la fatturazione del corso.

I candidati che sono in possesso di un diploma di scuola superiore non hanno l’obbligo di frequenza. Il corso prevede un numero di partecipanti limitato, per cui se interessati è necessario contattare al più presto l’ufficio Formazione di Confartigianato per le informazioni e l’iscrizione: è possibile telefonare al numero 0187286648-04 oppure inviare una e-mail all'indirizzo formzione@confartigianato.laspezia.it

I commenti dei lettori