Con il Recovery Fund

Il porto di Civitavecchia chiede 830 milioni a fondo perduto

Civitavecchia - I circa 100 milioni di euro stanziati giovedì scorso nell'ambito del decreto Infrastrutture, dopo il via libera della Conferenza Stato-Regioni, riguardano l'accessibilità stradale al porto di Civitavecchia e altre opere

Ahmed (Autorità portuale)

"Ecco perché Gibuti sarà sempre più strategica" / INTERVISTA

Gibuti - Pochi porti al mondo possono vantare un peso geopolitico come quello di Gibuti. Il minuscolo stato africano costiero è incastonato tra Etiopia, Eritrea e Somalia ed è l’avamposto di una task force internazionale che combatte la pirateria nell’Oceano Indiano. Fatouma Ahmed, responsabile Promozione per i porti e la Zona economica speciale di Gibuti, racconta in che direzione stia andando l’hub marittimo più importante dell’Africa Orientale

Bari e Brindisi

Accordo tra Cdp e i porti della Puglia adriatica

Roma - Cassa depositi e prestiti e Autorità di sistema portuale del Mare Adriatico Meridionale (Adspmam) hanno firmato un protocollo d'intesa volto a rafforzare la loro cooperazione per favorire e accelerare la realizzazione di infrastrutture di sviluppo delle aree portuali. Cdp per la prima volta dopo il protocollo d'intesa con Assoporti dello scorso giugno sigla un accordo con un'Autorità portuale

Dentro al Dpcm

Termoscanner e tamponi, tutti i preparativi sulle banchine

Genova - La prima soglia da oltrepassare è il termoscanner. Solo chi avrà una temperatura inferiore ai 37,5 gradi potrà proseguire verso l’imbarco. Ma con calma, perché i controlli non finiscono qui. Il Dpcm, all’allegato 17, li elenca con dovizia di particolari.Compilazione di questionario di screening, test molecolari Rt-Pcr, cioè tamponi, isolamento dei casi sospetti in un’ «area sicura precedentemente indicata dall’Autorità del porto»

Appello della Uil

"Ex Cict, rinnovare la cassa integrazione"

Cagliari - “Dopo le positive evoluzioni della vertenza Air Italy, che grazie all’accoglimento delle nostre richieste da parte del Governo nazionale, consente una prospettiva di tutela ai lavoratori della compagnia di volo, accogliamo con favore che il ministero dello Sviluppo economico e il governo abbiano inserito nel decreto Agosto specifiche norme a tutela dei lavoratori del Porto Canale di Cagliari"

Sostituisce Mauceri

Porto Petroli Genova, arriva Ravera

Genova - ll consiglio d'amministrazione di Porto Petroli di Genova, la società che gestisce il terminal petrolifero di Genova Multedo, ha nominato Paolo Ravera nuovo presidente. Genovese di nascita, Ravera ha conseguito la laurea in Ingegneria civile con il massimo dei voti. e dopo aver maturato diverse esperienze in società di ingegneria, entra in Italiana Petroli dove ricopre ruoli di crescente responsabilità

Con la nuova diga

Genova sogna la mega banchina di Sampierdarena

Genova - Quei 100 milioni di investimento sull’Hennebique serviranno a creare «700 nuovi posti di lavoro» oltre a far rivivere «una parte importante di Genova». E’ Cristian Vitali a fornire le cifre del progetto di riqualificazione dell’ex silos granaio del porto di Genova nel corso del convegno organizzato dall’Authority portuale "La ripresa del porto di Genova. Due anni dopo il crollo del ponte Morandi"

Alla Calata Gadda di Genova

Costa Crociere, il Zena Terminal prende forma

Genova - “Siamo lieti di vedere che il progetto di Calata Gadda entri ora nella sua fase di implementazione”, afferma Beniamino Maltese, executive vice president e direttore finanziario di Costa Crociere. Il progetto per il terminal crociere di Costa a Genova ha fatto un passo avanti importante ieri

Sul tavolo dell'Authority

La diga che cambia il porto di Genova: due le opzioni

Genova - Un pezzo della vecchia diga diventerà lo spartitraffico all’ingresso del porto di Genova: da una parte gli yacht, i traghetti e le navi da crociera, dall’altra le mega portacontainer dirette alle banchine di Sampierdarena. E’ l’opzione 3

L'Authority alza il velo sui progetti

Il grande cantiere del porto vale due miliardi, nuova Diga pronta nel 2030

Genova - I soldi dovrebbero arrivare dal Recovery Fund europeo: 600 milioni di euro che serviranno per costruire la nuova diga del porto di Genova. Lo avrebbe confermato anche la nutrita pattuglia di mega dirigenti del ministero dei Trasporti arrivati per l’inaugurazione del nuovo ponte sul Polcevera. L’Autorità di sistema portuale ha previsto i tempi di realizzazione dell’opera

I porti di Roma

Gaeta, affidamenti per depurazione e raccolta rifiuti

Roma - Un porto più rispettoso dell'ambiente per favorire nuovi traffici con prospettive di ricadute di natura economica e occupazionale. Con questo spirito, l'Autorità di sistema portuale del Mar Tirreno Centro-Settentrionale ha promosso e ultimato due iniziative per potenziare la salvaguardia dell'ambiente in cui si svolgono le operazioni portuali presso lo scalo laziale

Statistiche

Venezia, in sei mesi traffici giù del 12,4%

Venezia - I dati sui traffici in entrata e in uscita dal porto di Venezia aggiornati al primo semestre 2020 registrano una movimentazione merci di 11 milioni di tonnellate in calo del 12,4% rispetto allo stesso periodo del 2019. La flessione si attesta su un -8,2% esaminando i dati nel periodo di tempo luglio 2019-giugno 2020 e confrontandoli con lo stesso periodo dell’anno precedente

Statistiche

Genova e Savona, traffici -17% nel primo semestre

Genova - Nel primo semestre dell'anno i porti amministrati dall'Autorità di sistema del Mar Ligure Occidentale (Genova e Savona) hanno registrato un calo dei traffici del 17% sullo stesso periodo dello scorso anno, con 28,9 milioni di tonnellate movimentate. Il traffico passeggeri è sceso del 73,9% con 406 mila persone movimentate

Velocizzazione delle procedure

Accordo Dogane-Assoporti per il rilancio delle banchine

Roma - È stato sottoscritto ieri tra il direttore generale dell'Agenzia dogane e monopoli (Adm), Marcello Minenna, e il presidente dell'associazione dei Porti italiani (Assoporti), Daniele Rossi, un accordo per il rilancio della competitività del sistema

Le proposte di Assologistica e Confindustria

"Prepariamo Piemonte e Lombardia alla logistica della Torino-Lione"

Milano - Nell'interscambio Italia-Francia, l'intermodalità è relegata a una quota del tutto marginale, in netto contrasto con la situazione degli altri valichi alpini: 6,7% la quota modale ferrovia dei valichi con la Francia (Frejus-Ventimiglia) contro il 69,9% dei valichi con la Svizzera (Gottardo-Sempione) e il 29,7% con l’Austria (Brennero-Tarvisio)

Il braccio di ferro sulle banchine

Autoproduzione, ripartire dall'organico porto / L'ANALISI

Genova - Non capita spesso di assistere nelle relazioni industriali a una vittoria così netta dei sindacati nei confronti delle associazioni datoriali. Eppure con la conversione in legge del Dl Rilancio è stata introdotta una modifica della legge portuale 84/1994 che risolve in maniera drastica il tema dell'autoproduzione

Focus su Civitavecchia

Ultimo miglio, accordo tra i porti di Roma e Rfi

Roma - Potenziamento delle connessioni ferroviarie tra il porto e la stazione di Civitavecchia necessarie alla realizzazione nel porto della Piastra logistica dell'Italia Centrale. Questo l'oggetto dell'accordo "Sviluppo e sicurezza dell'infrastruttura ferroviaria nel porto di Civitavecchia" siglato questa mattina, presso la sede della Regione Lazio