Sviluppo

Aree portuali a Venezia, accordo su Cavallino-Treporti

Venezia - Il presidente dell'Autorità di sistema portuale dell'Adriatico settentrionale, Pino Musolino, e la sindaca del Comune di Cavallino-Treporti, Roberta Nesto, hanno sottoscritto oggi un'intesa che definisce le aree che all'interno del territorio comunale hanno una destinazione funzionale portuale. Si tratta ad esempio dell'area del porto peschereccio

La proposta

Taranto, "hub agroalimentare al posto delle rinfuse"

Taranto - Da Confindustria Taranto parte una proposta per la riconversione del Secondo Sporgente del porto di Taranto per farne uno snodo della merce agroalimentare. Il Secondo Sporgente, il più vicino alla città, è quello usato da ArcelorMittal, ex Ilva, per scaricare le rinfuse solide, cioè i minerali che servono al ciclo produttivo

Via libera dal Consiglio

Porti, più flessibilità in arrivo da Bruxelles

Bruxelles - Via libera definitivo del Consiglio dell'Unione europea a una maggiore flessibilità delle regole comunitarie nel settore dei trasporti, in particolare marittimi, per aiutare le aziende e le autorità portuali a superare la crisi causata dalla pandemia del coronavirus

Dopo il ricorso del sindacato

Vado, in campo i mediatori per lo scontro Cgil-terminal

Genova - «Lunedì pomeriggio ho convocato l’azienda e la Cgil, ci vedremo nella sede del Reefer terminal: spero davvero che la situazione possa concludersi con un chiarimento reciproco». Luca Becce, savonese, presidente di Assiterminal, si scopre mediatore in una delle fasi più delicate della storia dei rapporti sindacali in Liguria

La Spezia

Logistica, Laghezza entra nella top 100 italiana

"Grazie all’aumento dei magazzini dedicati alla Logistica e all’incremento del parco mezzi nella divisione Trasporti – afferma Massimo Frolla, vicepresidente della Laghezza Spa – abbiamo registrato in questi due importanti settori un incremento di fatturato pari a circa il 20% fra il 2018/2019, potenziando sia l’offerta di servizi che il volume di affari”

Round di assunzioni in vista

Salerno Container Terminal, trimestre in crescita e nuovi investimenti

Salerno - L’attività portuale ai tempi del coronavirus a Salerno non si è mai fermata. Lo afferma Agostino Gallozzi presidente dell’omonimo gruppo che a Salerno detiene la maggioranza azionaria e gestisce il Salerno Container Terminal ovvero la quasi totalità del traffico container

Il dibattito

Bianchi: "Un regolamento unico per le concessioni? Proposta sbagliata"

«Ricordo ancora il numero, di quel disegno di legge: era il 379 del 2008. Mi fa piacere, e anche un po’ sorridere, che dodici anni dopo il dibattito sia ancora acceso». Tirreno Bianchi, storico console della compagnia di lavoratori portuali Pietro Chiesa, all’epoca era consigliere regionale

Covid-19

Civitavecchia, l'allarme di Spadoni: "La crisi lascerà segni indelebili"

Al momento «è tutto fermo», e non si hanno garanzie sui tempi della ripresa. «Ci aspetta una catastrofe di proporzioni epocali, un tracollo senza precedenti - spiega Spadoni, che è stato presidente degli agenti marittimi laziali e che oggi guida un’agenzia con una trentina di dipendenti - dal quale un territorio che già vive una situazione di crisi rischia di non riprendersi più

Grandi opere

Sarà Fincantieri a realizzare la nuova diga di Vado Ligure

Fincantieri Infrastructure S.p.A, attraverso la sua controllata Fincantieri Infrastructure Opere Marittime, ha anche sottoscritto il contratto per la ricostruzione, il rinforzo e l’adeguamento dello storico porto turistico internazionale di Rapallo, il primo Marina italiano

Covid-19

Anche i porti americani chiedono uno sconto sui canoni concessori / IL CASO

In Italia, per il momento, si è arrivati a una sospensione dei pagamenti, ma non ci sono ancora misure per la loro riduzione. “Praticamente tutti i porti - spiega a “L’Avvisatore Marittimo” il presidente di Assoporti, Daniele Rossi - hanno sospeso i pagamenti, con modalità differenti

Trasporto container

Terminal di Vado, in autunno operativa la banchina a 700 metri

Vado Ligure - E' stata completata alla fine di aprile l'ultima parte della banchina che permetterà al terminal Vado Gateway del gruppo Apm, di disporre di 700 metri a fronte degli attuali 450. L'operatività dell'intera infrastruttura è prevista quindi nel mese di ottobre. Intanto il terminal ha lanciato la nuova applicazione per gli autotrasportatori

Container

La "Bilbao Bridge" inaugura il servizio Ema a Pra'

Genova - Ieri è attraccata presso il Psa Terminal di Genova-Pra' la prima nave del nuovo servizio marittimo containerizzato Ema (East Mediterranean - America) gestito dalle compagnie di navigazione asiatiche One, Cosco, Oocl e Yang Ming e che collega i porti mediterranei con quelli della costa orientale degli Stati Uniti

Finanziato per mezzo milione

Adriatico Meridionale, al via progetto Susport

Bari - L'Autorità di sistema portuale del Mare Adriatico Meridionale punta a rendere i propri porti sempre più eco-sostenibili: è stato ammesso a finanziamento il progetto Susport

Porto

Traffico internazionale di rifiuti, 69 misure cautelari a Salerno

La misura è scattata nei confronti di 17 funzionari doganali, 6 funzionari sanitari, 22 spedizionieri doganali, 10 operatori portuali, 2 avvocati, un dipendente amministrativo in servizio presso la Procura della Repubblica di Salerno, un militare della Guardia di Finanza e 10 soggetti privati

Emergenza Covid-19

Giachino: "Genova e Savona, la fortuna di avere operatori di qualità"

"Il sistema portuale è cresciuto nella sua potenzialità, ha ottimi operatori come Saimare ma subiamo due gravi inefficienze della logistica pubblica e cioè la mancata attivazione dello Sportello unico dei controlli e lo stato delle infrastrutture autostradali che collegano i nostri porti al Nord Ovest"

Porto di Genova

Pitto (Spediporto): "La vera emergenza è la liquidità" / L'INTERVISTA

"Fino a marzo abbiamo lavorato a ritmi sostenuti per assicurare la continuità degli approvvigionamenti nel momento più acuto della crisi da Covid-19; le nostre aziende, come tutto il comparto della logistica, hanno svolto un ruolo strategico a sostegno del paese, riconosciutoci dai massimi livelli istituzionali"

L'appello

L'autotrasporto europeo: "Subito il pacchetto mobilità"

Roma - La richiesta arriva da Francia (Fntr), Germania (Bgl), Paesi scandinavi (Nla), Danimarca (Dtl, Itd), Svezia (Sa), Norvegia (Nlf), Finlandia (Fin Mobility), Repubblica Ceca (Cesmad Bohemia), Slovacchia (Cesmad Slovacchia), Olanda (Tln), Italia (Conftrasporto, Fai), Spagna (Astic, Cetm), Portogallo (Antram)

Statistiche

Primo trimestre -10,5% per il porto di Venezia

Venezia - Il volume di traffici in entrata e in uscita dal porto di Venezia nel primo trimestre 2020 si attesta su 5,7 milioni di tonnellate, dato in flessione del 10,5% rispetto al primo trimestre dell’anno scorso. In calo rispetto allo stesso periodo del 2019 tutti i principali dati aggregati riferiti al traffico merci

Statistiche

Trimestre nero per Piombino

Piombino - Il porto di Piombino ha archiviato il primo trimestre dell'anno con una movimentazione complessiva di 79 mila tonnellate di merce, l'11% in meno rispetto allo stesso periodo del 2019. Particolarmente rilevante la flessione fatta osservare per il settore dei rotabili