Polemica su Ryanair per la tassa sui neonati

oma - Federconsumatori mette in guardia sul nuovo supplemento neonati previsto da Ryanair, «un balzello da 25 euro» che si annovera tra le «condotte poco trasparenti» della compagnia. «La compagnia irlandese - che ormai non è più molto low cost - prende addirittura di mira i passeggeri più piccoli»

Roma - Federconsumatori mette in guardia sul nuovo supplemento neonati previsto da Ryanair, «un balzello da 25 euro» che si annovera tra le «condotte poco trasparenti» della compagnia. «La compagnia irlandese - che ormai non è più molto low cost - prende addirittura di mira i passeggeri più piccoli: il nuovo balzello è il “supplemento neonati”, cioè un extra di 25 euro a tratta per bambini al di sotto dei due anni che viaggiano in braccio».

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Argomenti: