Ernest, licenza revocata. Enac: "Chi ha un biglietto non si presenti in aeroporto"

L'Enac ha disposto la sospensione della licenza di esercizio di trasporto aereo passeggeri e merci al vettore Ernest a partire dal 13 gennaio 2020

Il sito web della compagnia Ernest

Roma - L'Enac, come già comunicato in data 29 dicembre 2019, ha disposto la sospensione della licenza di esercizio di trasporto aereo passeggeri e merci al vettore Ernest a partire dal 13 gennaio 2020. Pertanto, dalle ore 00:01 di lunedì 13 gennaio 2020, il vettore cesserà ogni operazione. Lo rende noto l'ente in un comunicato. L'Enac invita i passeggeri in possesso di biglietti emessi dalla Ernest con data dal 13 gennaio 2020 in poi, a non recarsi in aeroporto e a contattare la compagnia aerea per ogni informazione.
Il provvedimento di sospensione della licenza è stato adottato dall'Enac in base a quanto previsto dal Regolamento (CE) n. 1008 del 2008, recante norme comuni per la prestazione di servizi aerei nella Comunità Europea.

©RIPRODUZIONE RISERVATA