"Alta velocità, stazione Hirpinia pronta nel 2023"

Roma - «Era già importante investire nelle aree interne del Paese, poi il coronavirus ne ha cambiato definitivamente la percezione e questi territori solo apparentemente periferici adesso assumono una centralità nuova per le persone -. Così su Facebook il ministro delle Infrastrutture Paola De Micheli -. Nel corso dell'incontro pubblico ad Avellino ho ricordato le risorse già stanziate dal ministero dei Trasporti»

Roma - «Era già importante investire nelle aree interne del Paese, poi il coronavirus ne ha cambiato definitivamente la percezione e questi territori solo apparentemente periferici adesso assumono una centralità nuova per le persone -. Così su Facebook il ministro delle Infrastrutture Paola De Micheli -. Nel corso dell'incontro pubblico ad Avellino ho ricordato le risorse già stanziate dal ministero dei Trasporti per la manutenzione delle strade, per la mobilità ciclabile e il rinnovo dei bus. Inoltre, in Irpinia proseguono i cantieri per la realizzazione dell'Alta Velocità-Capacità Napoli-Bari e alla fine dell'anno verranno consegnati i lavori della tratta Apice Hirpinia. La stazione Hirpinia rispetterà i tempi di realizzazione e sarà terminata nel 2023. Ho confermato il completamento del finanziamento della Lioni-Grottaminarda per riavviare il cantiere entro il 2020».

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Argomenti: