E' arrivata a Los Angeles la nave ospedale Mercy

La nave ospedale USNS Mercy di 272 metri, una petroliera convertita, ha 15 reparti di degenza e una capacità di 5.000 unità

La nave Mercy

Los Angeles - È arrivata a Los Angeles la nave ospedale della Marina: non sarà usata per i pazienti positivi al coronavirus ma per altri malati in modo da liberare posti letto negli ospedali a terra. La nave ospedale USNS Mercy di 272 metri, una petroliera convertita, ha 15 reparti di degenza e una capacità di 5.000 unità. La California ha fatto forti pressioni perchè la nave arrivasse a Los Angeles, scavalcando una rivendicazione concorrente dello stato nordoccidentale di Washington, anch’esso gravemente colpita ma meno popoloso. Le ultime statistiche ufficiali della California mostrano oltre 3.000 casi confermati di coronavirus, con 65 morti.
La nave gemella della Mercy è destinata a New York, attuale epicentro negli Usa dell’epidemia.

©RIPRODUZIONE RISERVATA