Il governo francese: «Su Sncm trattative impossibili»

Marsiglia - «Negoziare vorrebbe dire perdere tempo e lo Stato non può permetterselo e, in ogni caso, non potrebbe legalmente farlo».

Marsiglia - «Negoziare vorrebbe dire perdere tempo e lo Stato non può permetterselo e, in ogni caso, non potrebbe legalmente farlo. Se vogliamo evitare un contenzioso con l’Ue dobbiamo cambiare l’organizzazione della società». Lo ha detto il segretario di Stato francese ai Trasporti, Frédéric Cuvillier, intervistato da La Provence sulle sorti della compagnia Sncm. «Non possiamo permetterci di andare avanti nelle condizioni attuali : significherebbe andare verso la liquidazione, e noi vogliamo evitarlo. Tutti devono capirlo serenamente. Serve un piano di ristrutturazione che, stando a quello che dice la direzione dell’azienda, non potrà che essere una ristrutturazione giudiziaria».

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Argomenti: