Servizi ai passeggeri, accordo Codacons-Gnv

Genova - La compagnia genovese Grandi Navi Veloci ha siglato un accordo con l’associazione dei consumatori Codacons

Genova - La compagnia genovese Grandi Navi Veloci ha siglato un accordo con l’associazione dei consumatori Codacons, con l’obbiettivo di migliorare il servizio di assistenza ai propri clienti anche nelle fasi successive al viaggio. Gnv, si legge in un comunicato, nel 2012 ha avviato con Codacons un processo di analisi circa la congruità dei prezzi applicati dalla Compagnia in base alla struttura dei costi sostenuti: questo processo ha portato nel 2014 alla certificazione “Ok Codacons, Azienda Affidabile” dell’Azienda da parte dell’associazione di consumatori. La certificazione comporta per Gnv l’adozione della carta di servizi definita da Codacons, che specifica il livello di servizio rispetto al quale la Compagnia si impegna nei confronti del Cliente, in linea con gli obiettivi già oggi perseguiti da Gnv.

L’accordo tra Gnv e Codacons, prosegue la nota, riguarda anche l’assistenza ai clienti e la gestione dei reclami: già oggi Gnv garantisce risposte rapide e procedure trasparenti, nella piena osservanza della normativa vigente; tra gli effetti dell’accordo, la Compagnia, tramite Codacons, ha reso da un lato disponibile un ulteriore canale di contatto per la gestione dei reclami, che si attiverà per agevolare la risoluzione, e dall’altro garantisce ai clienti l’affiancamento Codacons per la gestione del claim stesso. Gnv (10 navi di proprietà) effettua collegamenti marittimi in Sardegna, Sicilia, Spagna, Tunisia, Marocco e Francia.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Argomenti: