Onorato: «Tariffe low cost per residenti e nativi sardi»

Roma - «Ricambia lo scenario dei trasporti marittimi, con questo governo si è realizzata la vera continuità territoriale», ha detto Onorato.

Roma - «Vincenzo Onorato ha lanciato oggi la sua grande sfida, una promessa fatta ai sardi e alla Sardegna molto tempo fa: il calo delle tariffe per residenti e nativi: 14 euro (+ tasse e diritti) è la nuova tariffa “flat rate” destinata ai residenti e ai nativi sardi che entrerà in vigore nel 2016, valida tutto l’anno, anche d’estate»: lo si legge in una nota diffusa dall’ufficio stampa dell’armatore.

«Ricambia lo scenario dei trasporti marittimi, con questo governo si è realizzata la vera continuità territoriale - ha detto Onorato, dando il via al nuovo corso delle politiche tariffarie che segnano la sua nuova gestione di Tirrenia Compagnia Italiana di Navigazione -. La sfida, che impegna fortemente tutto il gruppo armatoriale, sarà intrapresa anche per le tariffe destinate ai vacanzieri, a chi in Sardegna va in ferie in estate, per chi ha una seconda casa come per chi andrà in albergo o in campeggio: da quest’anno per tutti tariffe più basse».

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Argomenti: