Coronavirus, Paita (Iv): "Sospendere contributo settore trasporti ad Art"

E' ancora guerra sul "Contributo per il funzionamento" dell'Authority

Genova - "Non è chiaro su quali basi l'Autorità per la regolazione dei trasporti intraveda i 'segnali di ripresa' all'interno del settore che giustifichino la conferma dell'annuale 'Contributo per il funzionamento"'. Lo dichiara Raffaella Paita, capogruppo di Italia Viva in Commissione Trasporti alla Camera, a proposito del contributo annuale richiesto dall'Art alle imprese del settore trasporti. "La circolazione e le attività del trasporto al momento sono bloccate le incertezze che gravano sulla ripresa non offrono alcuna garanzia rispetto a una imminente recupero. L'unica certezza è che molte imprese sono già in ginocchio a causa della paralisi economica. Ci pare per questo doveroso sospendere, anziché confermare, il contributo richiesto dall'autorità che dovrà essere sostenuta, per le sue importanti funzioni, direttamente dallo stato " conclude.