Nomine

La guida dell'Agenzia delle Dogane a Minenna

Con un cambio rispetto alle previsioni Marcello Minenna, ex assessore al bilancio in Campidoglio e che il Movimento Cinque Stelle voleva candidare alla presidenza della Consob, arriva alla guida delle Dogane e dei Monopoli, mentre il funzionario di Palazzo Chigi, Antonio Agostini, approda alla direzione del Demanio

Lavoro in porto

No all'autoproduzione, l'Itf lancia una campagna internazionale

I sindacati italiani oggi sono concentrati sulla crisi dei porti di transhipment («la nostra speranza è che a Cagliari non si debba ricorrere all’agenzia, come a Taranto e Gioia Tauro, ma che arrivi un investitore») e sul contratto dei porti, scaduto da un anno

Maxi convegno a Genova

Frutta: la domanda cresce, l'export dell'Italia no

Genova - Il consumo di ortofrutta aumenta in tutto il mondo. Per gli esperti, nei Paesi in via di sviluppo crescono le classi medie, conformandosi al gusto occidentale

I dati della Noc

In picchiata la produzione petrolifera libica

Roma - La produzione di petrolio in Libia, in seguito alla chiusura dei porti destinati alla esportazione e al blocco di alcuni terminali, è scesa al 23 gennaio dagli oltre 1,2 milioni di barili al giorno registrati prima della crisi a 320 mila barili al giorno

Protagonisti dell'ortofrutta

Confagricoltura, tre aziende premiate a Genova

Palermo - Tre aziende di Confagricoltura sono tra i 10 "Protagonisti dell’ortofrutta italiana", per premiare le realtà più innovative e interessanti del comparto a livello italiano. L’evento, che precede di poco Fruit Logistica, ha avuto luogo quest’anno a Genova

Le emergenze della logistica

Confetra: "Serve di nuovo il tavolo per la legalità"

Roma - “Da tempo stiamo chiedendo la ricostituzione del tavolo per la Legalità: uno strumento che coinvolse ministero degli Interni, dei Trasporti, del Welfare, sindacati e associazioni datoriali, e che si rivelò un’utile esperienza” dichiarato il presidente di Confetra, Guido Nicolini

I dati dello scorso anno

Alitalia: nel 2019 ricavi +1,7%

Roma - Si chiude con una crescita sia dei ricavi per il traffico passeggeri (+1,7%), sia dei passeggeri di lungo raggio (+4,7%) il 2019 di Alitalia. Un anno caratterizzato, dicono dalla compagnia aerea «anche dalle ottime performance operative che hanno visto Alitalia affermarsi come la seconda linea aerea più puntuale in Europa e la settima nel mondo».

Stato di Washington

Virus cinese, segnalato il primo caso negli Stati Uniti

Intanto il timore di contagio per un virus in Cina, Thailandia, Corea e Giappone, ha messo in difficoltà le Borse asiatiche, con le preoccupazioni per un calo del turismo in concomitanza col Capodanno cinese

Tensioni internazionali

Il petrolio non si infiamma, mercato ben rifornito

L'importante, per il settore, è che i mercati siano ben approvvigionati e la mossa di Haftar, in questo senso, non sembra devastante, anche perché è molto circoscritta e non interessa altri territori

Geopolitica

Cina, l'urbanizzazione è arrivata a quota 60,6%

Il tasso di urbanizzazione, ha sottolineato Zhang Yi, addetto alle statistiche demografiche e occupazionali presso l'Ufficio Nazionale cinese, è risultato più rapido nelle regioni centrali e occidentali del Paese

Siderurgia

Acciaio, in crescita la domanda in Cina

Secondo un rapporto della China Iron and Steel Industry Association (Cisa), aumenterà del 2% su base annua fino a raggiungere 890 milioni di tonnellate

Commodities

La Polonia pronta a rinunciare alla mega-centrale a carbone

Il progetto “Ostroleka C”, il cui valore complessivo supera il miliardo di euro, è stato riproposto nel 2016 includendolo in una pianificazione governativa che aveva l’obiettivo di garantire al paese una sicurezza energetica

La minaccia di Teheran

L'Iran promette: "Vendicheremo Soleimani"

"Anche se uccidessimo Trump", scandisce il brigadiere generale Amir Ali Hajizadeh, comandante delle unità aerospaziali dei Pasdaran, "non basterebbe a vendicare Qassem"

Le proteste in piazza

Riforma delle pensioni, settimana decisiva in Francia

La giornata dell'apertura del tavolo è fissata per domani, martedì 7 gennaio, con i ministri del Lavoro, della Salute, i responsabili delle pensioni e dei Conti pubblici che riceveranno le parti sociali

Il presidente dell'Unione petrolifera

"Presto per parlare di allarme greggio: in Italia nessun problema di fornitura"

"Dalla normativa Imo 2020 nessun impatto sui prezzi", dice Claudio Spinaci. L'Italia è al riparo, almeno per ora, dalle conseguenze della crisi in Medio Oriente: "Può contare su un'ampia flessibilità negli approvvigionamenti. L'anno scorso abbiamo importato 64 tipi di greggio da 24 Paesi diversi"

Verso l'assemblea dei soci

Banca Carige, i fondi rinunciano al posto in cda

Dicembre è stato un mese complicato per gli ormai meno di 3.800 dipendenti del gruppo. Sono state chiuse 45 filiali e si è perfezionata l’ultima tranche (250) di uscite volontarie

Tensioni in Nord Africa

La Turchia invierà militari in Libia / FOCUS

Il voto al parlamento turco era in origine previsto per la prossima settimana ma si è deciso di anticiparlo per le difficoltà incontrate dal governo libico dell'Unione nazionale (Gna) a Tripoli

Ambiente

Finanza climatica, Italia ancora lontana dagli obiettivi

Negli ultimi dati, aggiornati a novembre, il risultato dell'Unione europea è migliore di quello italiano e arriva a una quasi sufficienza (5,8). Fanno meglio dell'Italia, Paesi come la Francia (5,7) e i Paesi Bassi (5,4)

I dati dell'Up

Italia, la fattura energetica cala del 7,4%

Roma - La flessione delle quotazioni delle diverse fonti di energia, nonchè il calo dei consumi, hanno comportato per il 2019 una fattura energetica stimata sui 39,6 miliardi di euro, con un riduzione di circa 3,2 miliardi di euro rispetto al 2018 (-7,4%).

Multiutility

Hera-Ascopiave, nasce il colosso del Nord-Est

Milano - È oggi il grande giorno per la maxi partnership Hera-Ascopiave, che creerà un operatore leader nel Nord Est. In queste ore, a Bologna si stanno apponendo le firme definitive all'intesa vincolante raggiunta la scorsa estate dopo la lunga gara, indetta dalla veneta Ascopiave, che aveva visto la partecipazione delle principali multiutility

La guerra commerciale

La Cina pubblica la lista dei prodotti chimici esenti dai dazi

Roma - La Cina pubblica una lista di prodotti chimici americani che saranno esentati dai dazi imposti l'anno scorso, dopo che Pechino e Washington hanno aperto alla firma di un accordo preliminare. Le esenzioni annunciate riguardano sei categorie di prodotti chimici

commodities

ArcelorMittal, settimana di scadenze

Taranto - La settimana che si apre è densa di scadenze sia giudiziarie che industriali per ArcelorMittal, l’ex Ilva. Mentre comincia a entrare nel vivo il cronoprogramma per lo spegnimento dell’altoforno 2, dopo l’ordine di esecuzione del giudice Francesco Maccagnano che ha rifiutato ad Ilva la proroga

commodities

Argentina, più tasse sull’export di grano e soia

Buenos Aires - Il nuovo presidente argentino, Alberto Fernandez, ha aumentato le tasse sull’esportazione su semi di soia e grano, una misura «urgente» per far fronte alla «grave situazione» delle finanze pubbliche del Paese

regulation

Dazi, tregua Usa-Cina tra le incertezze / ANALISI

Roma - È tregua nella guerra commerciale. Pechino e Washington che ieri hanno raggiunto l’atteso accordo ed evitato una nuova degenerazione dei rapporti tra Stati Uniti e Cina. Wall Street ha già brindato, con un nuovo primato del Nasdaq

oil and energy

Metano in Sardegna, dal Mibact ok sulla Dorsale Sud

Cagliari - Un altro passo in avanti verso l’autorizzazione definitiva al progetto di dorsale del metano in Sardegna realizzato da Enura, la società tra Snam e Sgi (Società gasdotti Italia). Dopo quello del ministero dell’Ambiente, è arrivato anche il via libera del ministero dei Beni culturali per il tratto Sud della Dorsale

finance and politics

E-commerce, Letsell verso l’aumento

Roma - Letsell.com,startup fondata da Carlo Tafuri, Luca Ferrero e Michele Contrini, vuole espandere il suo commercio digitale «democratico». Ha aperto un round da tre milioni di euro, che dovrebbe chiudere entro il primo trimestre 2020

finance and politics

Oltre 10 miliardi per salvare le banche italiane / FOCUS

Roma - Negli ultimi quattro anni lo Stato italiano, in termini di liquidità, ha speso oltre 10 miliardi di euro per i salvataggi bancari, che potrebbero lievitare a oltre 15-20 miliardi di euro. Il conto definitivo, secondo quanto si rileva da una ricostruzione dell’Osservatorio dell’Università Cattolica di Milano, dipende da due incognite

finance and politics

Cdp investe 40 milioni nella crescita delle pmi

Roma - Cassa Depositi e Prestiti rinnova il proprio impegno nel supportare la crescita delle imprese italiane, promuovendo un importante strumento a supporto dell’accesso al credito. Con un investimento di 40 milioni di euro, Cdp ricoprirà il ruolo di investitore di riferimento nel Fondo Anthilia Bit III

finance and politics

Carige, slitta al 2020 il dossier Messina / IL CASO

Genova - Vale 2,8 miliardi il pacchetto di crediti problematici che i commissari di Carige vendono ad Amco, la società controllata dal Tesoro specializzata nella gestione di queste posizioni.

finance and politics

Cina: effetto dazi sull’export, calo dell’1,1%

Pechino - Le esportazioni della Cina hanno accusato in novembre un calo dell’1,1% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Un effetto della guerra commerciale con gli Usa, combattuta a suo di dazi. È il quarto mese del 2019 a chiudere in negativo

commodities

Sms cresce e investe nell’Isontino

Gorizia - Sms, tra i principali gruppi mondiali nella progettazione e realizzazione di impianti siderurgici, con oltre 14 mila collaboratori in tutto il mondo, si espande nell’Isontino. Alle sedi italiane di Tarcento, San Donato Milanese, Genova e Treviolo, il gruppo tedesco si aggiunge ora la sede di Villesse