L'intervista

Grimaldi: "La vera rivoluzione in atto? Quella energetica"

“Per la prossima presidenza dell’Ics a preoccuparmi non è tanto la pandemia o la guerra, piuttosto il cambiamento in atto. Noi siamo di fronte ad una vera e propria rivoluzione”.  Il prissimo 22 giugno  l’amministratore delegato del gruppo Grimaldi, Emanuele Grimaldi, prenderà la guida dell'Ics

Formazione

Confitarma, partito il corso per medici di bordo

Fabrizio Monticelli, amministratore delegato di ForMare Polo Nazionale per lo Shipping, annuncia l’avvio del primo corso di Alta formazione per Medici di bordo e medici di bordo supplenti, promosso da ForMare su impulso della Confitarma

La guerra in Ucraina

Mar Nero, assicurazioni alle stelle: mezzo milione per una sola nave

Il traffico marittimo sul Mar Nero non si è fermato, e chi accetta di oltrepassare il Bosforo ed entrare nell’area dove si affaccia il conflitto Russia-Ucraina che tiene il mondo col fiato sospeso, può guadagnare una montagna di soldi - con rischi e costi altissimi

La proposta

Mattioli, la ricetta francese per il ministero del Mare

Durante il convegno Progetto Mare organizzato da Confindustria, Mario Mattioli, presidente Confitarma e Federazione del Mare, è intervenuto alla tavola rotonda “Governance e riforme, infrastrutture e intermodalità”

Succede a Vitiello

Dellepiane alla guida di Assorimorchiatori

Genova - Alberto Dellepiane, amministratore delegato Italia di Rimorchiatori Mediterranei, uno dei più importanti gruppi del rimorchio portuale in Europa facente parte del gruppo Rimorchiatori Riuniti, è stato eletto nuovo presidente di Assorimorchiatori

La commissione Tran

Ets per lo shipping, dubbi anche dal Parlamento europeo

“Si tratta di una svolta importantissima, che segue la risoluzione adottata dalla commissione Politiche europee del Senato italiano - sottolinea Stefano Messina, presidente di Assarmatori - gli emendamenti della commissione Tran sono infatti volti a salvaguardare i servizi”

Entro il 30 giugno

Cabotaggio, via dall'Ue a 119 milioni di aiuti da parte dell'Italia

La Commissione europea ha approvato uno schema italiano da 119 milioni di euro a sostegno delle imprese armatoriali attive nel settore del cabotaggio e degli altri servizi marittimi. In base al regime, l'aiuto assumerà la forma di un'esenzione dal pagamento dei contributi previdenziali e assistenziali

L'assemblea generale del Cesma a Genova

Navi drone e Gnl, le sfide per il futuro dei comandanti

I comandanti di navi sono sempre più responsabilizzati, e anche se il loro ruolo sta attraversando un periodo che porterà a grandi modifiche soprattutto a causa dell’avanzamento tecnologico, la loro professionalità resterà centrale

Navi cisterna

Dis riduce la perdita nel primo trimestre

Nel primo trimestre del 2022, d'Amico International Shipping ha registrato una perdita netta di 6,5 milioni di dollari e una perdita netta rettificata di 4,2 milioni, rispetto ad una perdita netta di 9,8 milioni e una perdita netta rettificata di 9,3 milioni registrata nello stesso trimestre del 2021

Dopo il bilancio della Maersk

La rivincita della Old Economy / FOCUS

Sapelli: "È tornata centrale l’economia reale, fatta di trasporti, intermodalità, risparmio energetico, produzione di macchine. Il mondo high tech si basa sulla finanza e su un enorme consumo di energia. E oggi tutti hanno capito che l’autonomia energetica fatta di sole e vento è una sciocchezza"

In collaborazione con l'Accademia della Marina mercantile

Accordo Corsica Ferries-Sirius per la formazione del personale

Con la ripresa della stagione primavera-estate 2022, tornano anche le vacanze e i principali servizi di collegamento. Sono svariate le competenze del personale di bordo, e spaziano dalla conduzione della nave ai servizi tecnici, oltre che al necessario servizio ai passeggeri

La denuncia di Federagenti

Crociere, festa per tutti meno che per Venezia e l'Adriatico

I segnali sono inequivocabili: il mercato crocieristico nonostante la perdurante situazione di incertezza guarda al futuro con grande fiducia e lo fa in particolare in Mediterraneo; ma per la prima volta negli ultimi decenni lo fa con un convitato di pietra. Il porto di Venezia

Per 20 persone a villa Figoli

Al via il corso specialistico per medici di bordo

Questo pomeriggio, all’auditorium del ministero della Salute, è stata presentata la Scuola di Alta Formazione per i Medici di Bordo, con il primo corso che prenderà il via nel prossimo ottobre. A mettere in cantiere il progetto, portandolo sino alla sua realizzazione, è stata Assarmatori

Da Orlando a Salvini

Ma sulla scelta di Draghi ora il governo si spacca / LE REAZIONI

Genova - Per molti è stato un colpo inaspettato. Perché pensavano che anche questa volta il “grande vecchio” ce l’avrebbe fatta. E invece, raccontano, nonostante il pressing che avrebbe coinvolto anche il Colle, Giuseppe Bono è stato accompagnato alla porta

Il seminario del gruppo Giovani di Assagenti

I due anni che hanno sconvolto il mercato dei noli / FOCUS

Un momento storico unico: negli ultimi due anni, complice il coronavirus, i noli marittimi sono andati alle stelle, con utili inaspettati per le compagnie. La questione ha influenzato la vita quotidiana di tutti e non soltanto di chi si occupa del settore dei trasporti e portuale

Due navi in costruzione in Romania e Vietnam

Eolico offshore, per Fincantieri nuova commessa da Norwind

Fincantieri, attraverso la controllata Vard, ha firmato con la norvegese Norwind Offshore un contratto per la progettazione e la costruzione di due Commissioning Service Operations Vessel (Csov)

La compagnia della famiglia Cafiero Mattioli

Illimity-Muzinich, finanziamento da 52,5 milioni per Synergas

Il supporto di Illimity al gruppo risale all’agosto del 2021 quando la banca aveva perfezionato l’erogazione di un finanziamento di cinque milioni di euro in favore di Augusta Offshore, compagnia sorella di Synergas, a supporto del capitale circolante della società

Ipotesi Maltese per il dopo-Mattioli

Confitarma si compatta in Liguria. Mattioli: "Ora allarghiamo la base"

Genova - Salutare Claudio Barbieri che lascia la federazione, raccontare le novità del nuovo Statuto, annunciare nuove battaglie e ribadire quelle storiche, ma anche organizzare un compattamento della Confitarma alla vigilia delle elezioni per il nuovo presidente

L'imprenditore

Musso fa quota 144: una festa per la sua carriera

Una festa con gli amici più cari, quella organizzata per i 60 anni di attività dell’armatore e terminalista Bruno Musso, questa sera in centro a Genova. E anche una mostra fotografica, per documentare le tappe di un imprenditore vulcanico e anti-sistema, scrittore, poeta, progettista

La "Tzarevna" della compagnia Vulcania

E' di Cosulich una delle navi bloccate a Mariupol

La nave si chiama "Tzarevna", batte bandiera maltese e non ha italiani nell'equipaggio, ma è della compagnia Vulcania, della genovese Fratelli Cosulich, ed è bloccata dall'inizio del conflitto nel porto di Mariupol con un carico di bramme da portare in Italia

Il presidente di Assarmatori

Messina: "Materie prime, servono nuovi accordi commerciali"

Mar Nero e Mar d’Azov off limits per le unità mercantili italiane. Nei porti russi del Baltico, come San Pietroburgo e Murmansk, rischio di ritorsione contro le navi italiane per le sanzioni imposte da Roma e per i sequestri delle grandi imbarcazioni degli oligarchi

Il colosso giapponese

One entra in Assagenti

Il consiglio di Assagenti ha accolto all’unanimità la domanda di adesione di Ocean Network Express (One), l'operatore nato nel 2018 dal consolidamento delle attività di trasporto marittimo contenitori delle principali compagnie armatoriali giapponesi Mol, Nyk e “K” Line

Burocrazia

Legge sui rifiuti, conto salato per gli armatori

Un cavillo, che però a un armatore di linea può costare fino a 100 mila euro l’anno. In base alla legge italiana, la nave che arriva in porto è tenuta a scaricare sempre i suoi rifiuti salvo esenzioni, che riguardano principalmente unità «con scali frequenti e regolari»

A Genova la Stella Maris distribuisce schede Sim

Rimpatri e pagamenti, sui marittimi ucraini è trattativa fra Itf-Ibf

Sono circa 3.000 i marittimi ucraini a bordo di navi italiane, collegate a interessi italiani o con rilevanza di personale italiano: i conti li sta facendo l’International Transport Federation, il sindacato internazionale dei trasporti, coordinato in Italia da Francesco Di Fiore

Il Seminario Confitarma-banchero costa

Lo shipping e le ombre sul Mar Nero / L'ANALISI

Da venerdì scorso alle navi battenti bandiera italiana che operano nel Mar Nero e nel Mar d’Azov, nelle acque di Ucraina e Russia, il Comando generale delle Capitanerie di porto ha imposto di innalzare a 3 il livello di sicurezza determinato dal codice Isps

Il seminario Confitarma-Banchero Costa

Le tensioni internazionali allungano le rotte / IL CASO

La previsione tracciata da Enrico Paglia, shipping analyst di Banchero Costa, tra le principali società di brokeraggio marittimo in Italia, è di quelle in cui è difficile capire cosa sperare, e questo vale in tutti e quattro i settori del trasporto marittimo analizzati dall’esperto

Classe GG5G

Flotta Grimaldi, arriva la "Eco Malta"

Napoli - Giro di boa per la consegna delle navi della classe Grimaldi Green 5th Generation (GG5G). Il gruppo Grimaldi ha preso ieri in consegna la "Eco Malta", sesta di 12 unità altamente tecnologiche commissionate al cantiere cinese Jinling di Nanjing

Prima installazione sulla "Jolly Cristallo"

Sulle navi Messina la clinica galleggiante del Cirm

In una valigetta nera in grado di galleggiare e di non essere infiltrata dall’acqua le potenzialità di una piccola clinica viaggiante specializzata in patologie cardiovascolari in grado di salvare la vita ai marittimi che viaggiano sulle navi mercantili italiane

Pirati

Golfo di Guinea, pattugliamenti Ue fino al 2024

Roma - All'inizio di questa settimana sono state adottate due serie di conclusioni del Consiglio dell’Unione europea per estendere e rafforzare il concetto di Presenza marittima coordinata (Cmp) dell'Unione nel Golfo di Guinea e nell'Oceano Indiano Nord-Occidentale

Ibia

Bunkeraggi, Cosulich alla guida dell'associazione internazionale

Sono stati rivelati i risultati dell’elezione del consiglio di amministrazione dell’International Bunker Industry Association (Ibia) avvenuta il 21 febbraio 2022. L'amministratore delegato del gruppo F.lli Cosulich, Timothy Cosulich è stato eletto nuovo presidente dell'associazione

Acquistate dalla Swire Navigation

Due nuove rinfusiere per Nova Marine

Due nuove navi per il Gruppo Nova Marine Carriers di Lugano che le ha acquistate dal Gruppo Swire China Navigation di Hong Kong. Si tratta di rinfusiere da 39 mila tonnellate costruite nel 2013 e nel 2014 e già dotate di motori elettronici Eexi

Sostituisce tre loop a più toccate

Hapag Lloyd, servizio diretto Cina-Amburgo

Amburgo - Disponibile dal 1 aprile 2022, Hapag-Lloyd offrirà il nuovo servizio China Germany Express (Cgx) con rotazione tra due soli porti, collegando direttamente Cina meridionale e Nord Europa su base settimanale.

Non solo mega-carrier

Container, la fame di stiva che sta rivoluzionando il mercato / IL CASO

Con un’inversione di tendenza che forse solo un anno e mezzo fa nessuno sarebbe stato in grado di prevedere, in Italia tornano ad affacciarsi nuovi armatori. Non per forza colossi dello shipping, ma società professionali, che armano piccole flotte su rotte di linea ben definite

L'annuncio

Suez, "il secondo canale completato entro il 2023"

L'estensione, di altri dieci chilometri, del New Suez Canal, sarà completata tra un anno e mezzo. "Abbiamo cominciato nel luglio del 2021 e, se Allah lo vuole, finiremo nel luglio del 2023", ha detto Osama Rabie, presidente della Suez Canal Authority

L'incontro Assarmatori-Uniport

Shipping & cybersecurity, alle Pmi il 43% degli attacchi

Le tecnologie informatiche di gestione di dati e informazioni e l'automazione sempre più avanzata dei sistemi di bordo delle navi e delle operazioni a terra offrono grandi opportunità di sviluppo al settore, ma lo espongono di più alle minacce digitali

Con Fastic Logistic

Genova-Cina, nuova rotta diretta

Genova - Da Ningbo e Shenzen, due porti cinesi fondamentali sulle rotte del commercio mondiale, a Genova. Una linea diretta, senza altre toccate tra lo scalo del capoluogo ligure e il centro del mondo marittimo. Il nuovo servizio cargo porta la firma della compagnia Fastic Logistic rappresentata in Italia da Agenzie Europee Marittime che ha sede a Genova

Un quinto dei contratti nel 2021

Msc domina il mercato delle navi

Nel 2021 il numero di portacontainer vendute ha raggiunto il massimo storico, con 572 unità, per una capacità complessiva di 1,9 milioni di teu, secondo i dati della società di analisi Alphaliner. Regina di queste operazioni è la compagnia Msc della famiglia Aponte

Audizione di Assarmatori a Bruxelles

"Shipping verde? Sì, ma la ricetta europea non funziona"

Decarbonizzare il trasporto marittimo è un obbiettivo della gran parte degli armatori a livello mondiale, che da anni affrontano ingenti investimenti per rispettare le tappe di questo percorso fissate dall’Organizzazione marittima internazionale (Imo)

Dal 26 settembre al 1 ottobre

Sarà in autunno, ma la Naples Shipping Week scalda già i motori

Napoli - Sarà il Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa ad accogliere venerdì 30 settembre la Cena sul Golfo lungo i binari del futuro, evento di punta della quinta edizione della Naples Shipping Week, la settimana internazionale dello shipping e della cultura del mare

Il progetto

Gruppo d'Amico, conclusi con successo i test sul biocarburante

Avviato a giugno 2021, il Joint Industry Project, destinato a testare la miscela di biocarburante (B30) derivata da materie prime rinnovabili per alimentare la product tanker Long Range 1 del gruppo d’Amico, ha evidenziato risultati decisamente positivi in termini di riduzione di emissioni di anidride carbonica relative e assolute

Nomine

L'ex Apl Rondini alla guida della flotta di Rif Line

Milano - Franco Maria Rondini è stato nominato direttore generale di Kalypso, la nuova compagnia di navigazione, di proprietà del gruppo logistico Rif Line guidato da Francesco Isola. Rondini è un agente raccomandatario marittimo, con laurea in Economia marittima e oltre 40 anni di esperienza nel mondo dello shipping presso diverse realtà e in diverse città

Romeo vicepresidente

Assarmatori, riconfermato Messina

«La transizione ecologica, per il settore marittimo ma anche per tutto il mondo del trasporto e della logistica, rischia di essere solo un'operazione mediatica se gli obbiettivi non saranno tarati sulle tecnologie effettivamente disponibili». Lo ha affermato Stefano Messina, presidente del gruppo Messina e vicepresidente esecutivo della Ignazio Messina & C. riconfermato per altri quattro anni alla presidenza di Assarmatori.

armatori

Emissioni ridotte, per il 2022 scelti scrubber e gas naturale

Secondo i dati di Alphaliner, attualmente un terzo della flotta mondiale di portacontainer è dotata di scrubber. Nel 2021 altre 150 portacontainer si sono dotate di questi filtri per le emissioni, portando il totale al 20 dicembre a 850 unità.

sardegna

Naufragio della Cdry Blue: indagati il comandante, l’armatore e due ufficiali

Per gli inquirenti a causare il disastro sarebbero state "condotte colpose messe in atto dal comandante e da due ufficiali di coperta della nave". Non solo: "la navigazione avvenne in violazione di norme attinenti alla sicurezza e con modalità che denotavano imperizia marinaresca, imprudenza e negligenza”

armatori

Genova, la Ignazio Messina Spa celebra i 100 anni di navigazione

Fondata nel 1921 dal Commendatore Ignazio Messina, la compagnia di navigazione, – sotto la guida della famiglia Messina - si è sviluppata anche nei comparti della logistica e dei porti ed è oggi controllata dai rami familiari Messina e Gais tramite la Gruppo Messina Spa e il Gruppo MSC tramite Marinvest Srl

l’intervista

Pessina (Assagenti): “Le rinfuse a Genova? Giusto così, il porto deve accogliere tutte le tipologie di merce”

“Non si tornerà ai livelli dei noli di quattro anni fa, ma a un livello più equo. Per anni le compagnie marittime hanno perso miliardi di euro. La lezione del fallimento di Hanjin è già stata dimenticata. Le fusioni che ci sono state negli anni scorsi non erano mirate a acquisire valore, ma erano necessità dovute alle difficoltà in cui si trovavano le compagnie”

Per 9,1 milioni di euro

La "High Valor" ceduta da d'Amico

Milano - La compagnia di navigazione d'Amico International Shipping, specializzata nel mercato delle navi cisterna, ha reso noto che la propria controllata operativa d'Amico Tankers ha firmato un accordo per la vendita della nave "High Valor" della portata lorda pari a 46 mila tonnellate

Tre navi in conteporanea

Super lavoro per l'Arsenale di Trieste

Monfalcone - Sono tre le grandi navi da crociera che occupano gli spazi dell’Arsenale Triestino San Marco in questi giorni: un record che sarà stato notato da tutti i triestini che percorrono la sopraelevata che costeggia lo storico cantiere specializzato in riparazioni di Fincantieri. La nave che è da più lunga data in città è la "Pacific Adventure" (108 mila tonnellate di stazza lorda) di P&O Cruises Australia

Con i crediti CO2

Nova Marine, il viaggio della “Sider Rodi” finanzierà il fotovoltaico

Lugano - Nova Marine Carriers, la compagnia di navigazione svizzera che fa capo alle famiglie Romeo e Bolfo e Gozzi che occupa, con una flotta di oltre 80 navi, una posizione di riferimento nel mercato delle rinfusiere di piccole e medie dimensioni, lancia la sfida della sostenibilità

VENEZIA 15 OTTOBRE

Federagenti verso l’assemblea annuale / IL PROGRAMMA

“La scelta del titolo di questa assemblea non è quindi casuale: l’Italia ha tutte le potenzialità per fare dei porti un valore aggiunto, o meglio, ha ancora le potenzialità per farlo. Ma se non cambia passo e adotta scelte emergenziali, l’effetto boomerang rischia di essere fatale”