Caso Grandi navi

Venezia, il Comune rilancia il Canale Vittorio Emanuele

Monfalcone - Il Comune di Venezia ha rilanciato il suo progetto di adeguamento del canale Vittorio Emanuele che permetterebbe così alle navi da crociera di raggiungere l’attuale Stazione Marittima di Venezia. Questo è quanto è stato riportato sul documento unico di Programmazione (Dup) che indica gli obbiettivi dell’amministrazione comunale per i prossimi tre anni che verrà votato insieme al bilancio di previsione 2022-24 che è già stato approvato in giunta

Psa progetta nuovi treni da Genova

Traffici con la Svizzera, l’impennata dei noli aiuta il porto di Genova

Lugano - Anche gli svizzeri si scoprono un po’ italiani. Perché temono di non essere pronti a fronteggiare due minacce: la Germania a Nord - che provoca più guai dell’Italia sul fronte infrastrutture - e la perdita di centralità del sistema ferroviario elvetico quando saranno completati tutti i corridoi europei. E c’è l’aggiunta di una perdita complessiva di competenze sul fronte bancario

La cerimonia

Battesimo a Dubai per "Msc Virtuosa"

Genova - Un'altra cerimonia per Msc Crociere, che oggi celebra il battesimo a Dubai della nuova ammiraglia "Msc Virtuosa", a pochi giorni da quello alle Bahamas di "Msc Seashore". Madrina della nave è stata ancora una volta Sophia Loren

Investimenti verdi

Dopo le Baleari, anche la Corsica collegata col traghetto a Gnl

Monfalcone - Corsica Linea ha svelato il nome del suo prossimo traghetto a gas naturale liquefatto attualmente in costruzione nel Cantiere navale Visentini di Porto Viro: si chiamerà "A Galeotta". Non sarà una nave qualunque per la compagnia corsa, ma un’unità che permetterà di raggiungere dalla Francia quest’isola con un mezzo altamente eco-compatibile a doppia alimentazione

L'annuncio dei sindacati

Sciopero dei porti il 17 dicembre

Roma - “Sui porti il governo sta andando in direzione decisamente opposta alle nostre richieste, non favorendo affatto il settore". Ad affermarlo i segretari generali di Filt-Cgil Stefano Malorgio, Fit-Cisl Salvatore Pellecchia e Uiltrasporti Claudio Tarlazzi

Il risiko in porto

Genova, intesa Superba-Gavio per i depositi chimici

Genova - Il primo atto formale, dopo anni di trattative, passi in avanti e dietrofront, è compiuto. L’area individuata per ospitare i depositi chimici che devono lasciare Multedo è Sampierdarena: nello specifico, come anticipato dal Secolo XIX, la zona di Ponte Somalia, area attualmente in concessione al terminal portuale San Giorgio che fa capo al gruppo Gavio

L'intervista

"A Genova futuro per rinfuse e container"

Genova - Per una volta sono gli svizzeri a rimanere colpiti. Quando Paolo Emilio Signorini spiega che arriverà una valanga di denaro e che i tempi, almeno sulla carta, per trasformare il porto di Genova saranno celeri, una certa impressione positiva si scorge persino sui visi degli operatori elvetici radunati a Lugano. «Rispetteremo il calendario» promette solenne il presidente dell’Autorità di sistema portuale dal palco

Per 22 allievi

Nuovo corso di Ship Manager all'Accademia della Marina mercantile

Genova - Verrà pubblicato entro la fine dell’anno il nuovo bando di selezione per il corso Its dell'Accademia della Marina mercantile di Genova in Ship Manager/Superintendent, una modulazione parallela del corso Its Tecnico Superiore per la Supervisione e l’Installazione di Impianti di bordo. Il nuovo corso partirà dunque nelle prime settimane del 2022, dopo una selezione di 22 allievi selezionati a livello nazionale

Nuovo sistema idraulico per le movimentazioni

Fagioli, maxi-operazione a The Italian Sea Group

Marina di Carrara - Il gruppo Fagioli ha completato la movimentazione dello scafo di un mega yacht da 75 metri di lunghezza, 800 tonnellate di peso e 11 metri di altezza in costruzione presso il cantiere di The Italian Sea Group a Marina di Carrara. Parte dell’operazione è stata resa possibile grazie a un innovativo sistema idraulico di abbassamento dello scafo sviluppato dal dipartimento ingegneria Fagioli e utilizzabile anche in altri settori