La gestione dell'emergenza

Coronavirus, l'attività della Guardia costiera / FOCUS

Genova - In questi giorni di emergenza sanitaria nazionale, la Guardia costiera non ha diminuito il proprio impegno nell'assolvimento dei propri compiti istituzionali, per continuare a garantire l'operatività dei porti, la sicurezza e la regolarità dei trasporti marittimi, oltre alla salvaguardia della vita umana in mare

Per effetto delle restrizioni

Il virus chiude la Stella Maris

Niente più visite a bordo, ma rimangono pienamente operative tutte le attività che si possono fare a distanza. A Genova uova di Pasqua per i marittimi sulle navi

Il vertice al Mit

"Il rilancio delle banchine? Lo scrivano le Authority"

Roma - Si è tenuta alla fine della scorsa settimana una videoconferenza fra il ministro dei Trasporti, Paola De Micheli, e tutti i presidenti delle Autorità di sistema portuale, dopo che nei giorni precedenti tutti e 16 i presidenti di Adsp avevano chiesto lo stop ai tagli lineari previsti dall'ultima legge di Stabilità e proposto un modello Genova per gli scali

Covid-19

Restrizioni per chi arriva in Italia con treni, navi e aerei

Chiunque arrivi in Italia su aerei, navi, treni o veicoli "è tenuto a consegnare al vettore all'atto dell'imbarco una dichiarazione che specifichi i motivi del viaggio, l'indirizzo completo dell'abitazione dove sarà svolto l'isolamento fiduciario"

La risposta di Traversi

"Modello Genova" per i porti, ministero contrario

Genova - E' arrivata a stretto giro la risposta del ministero dei Trasporti sull'idea, promossa da Assoporti, di applicare il "modello Genova" a tutte e 16 le Autorità di sistema portuale in Italia, trasformando in sostanza i presidenti degli enti in commissari, per sveltire le pratiche burocratiche

Santi (Assoagenti Veneto)

«Emergenza virus, Venezia sopravvive grazie al suo porto» / INTERVISTA

Genova - Il 13 febbraio scorso il mondo portuale veneziano si riunì su invito di Assoagenti Veneto per lanciare un appello a favore del porto lagunare. «Avevamo preparato un manifesto - racconta Alessandro Santi, presidente dell’Associazione agenti marittimi del Veneto - in cui chiedevamo che venisse riconosciuta l’importanza dell’attività portuale»

Il virus posticipa la riaperture e inaugurazioni

Per il porto di Taranto il rilancio è congelato / IL CASO

Taranto - L’avvio dell’operatività al terminal contenitori di Taranto, recentemente acquisito dal gruppo turco Yilport, è slittato da aprile-maggio al periodo estivo. È una delle conseguenze della pandemia di coronavirus, che sta colpendo anche le attività economiche essenziali che i decreti del governo non hanno ancora chiuso

Coronavirus

I porti a De Micheli: "Basta con i tagli lineari"

Roma - «La portualità nazionale sta attraversando una tempesta perfetta, tra tagli lineari alle spese correnti ed emergenza covid-19». Così scrivono i 16 presidenti dei porti italiani al ministro dei Trasporti, Paola De Micheli

Parla Spirito

Porti campani, il taglio dei canoni al prossimo comitato di gestione

Napoli - Che succede nei porti sul fronte del pagamento dei canoni concessori e dei diritti portuali dopo la polemica dei giorni scorsi scoppiata tra alcuni presidenti di Autorità di sistema portuale risoluti a decidere in autonomia e Assoporti? Risponde il presidente Pietro Spirito

Covid-19

I portuali al lavoro nel porto di Genova. Tensione a Civitavecchia

"Tutti i giorni abbiamo dai 450 ai 500 avviamenti, che non sono i 700 di prima, ma il mondo del porto va avanti - dice il console Antonio Benvenuti - Sulla Pacifica ci sarà lavoro per oggi e per domani. Per il resto sul lato passeggeri è tutto fermo, ma per le merci l'attività va avanti con gli stessi schemi"

Coronavirus

Bandiera (Fedepiloti): "Un piano di gestione delle crisi per i porti"

Roma - Nuove regole per non concentrare arrivi e partenze delle navi e ridurre i contatti delle squadre di addetti ai servizi di pilotaggio, rimorchio e ormeggio in questa fase di emergenza per coronavirus. Rallentare e gestire oggi per non interrompere domani la politica della Capitaneria di porto. Primo ingranaggio di questo sistema, i piloti dei porti

L'emergenza virus

Porto di Genova, cosa cambia per i servizi tecnico-nautici

L'obiettivo è «ridurre l'incontro tra gli operatori» ed evitare che «un potenziale contagio porti all'isolamento preventivo di un numero elevato di persone da causare una paralisi del servizio» dice la Direzione marittima

Trasporto container

Vado Gateway incassa il servizio Mediterraneo-Canada

Approdata ieri sera in banchina la "Maersk Nora", prima delle cinque navi della nuova linea marittima che scalerà settimanalmente al terminal container. Prosegue il percorso di crescita del nuovo terminal container di Vado Gateway

In malattia dal 23 febbraio

Coronavirus, positivo lavoratore del porto di Venezia

Venezia - «Ci è stato comunicato ieri pomeriggio che un lavoratore di uno dei terminal del porto di Venezia è risultato positivo al test per il virus Covid-19 ed è stato ricoverato.La persona si trovava in malattia già dal 23 febbraio». Lo dichiara il presidente dell'Autorità di sistema portuale di Venezia, Pino Musolino,

Terminalisti

Psa Group, il bilancio è in netta crescita

Genova - Lo scorso anno, il gruppo di Singapore ha movimentato nei suoi terminal sparsi in tutto il mondo (compresi Psa Genova Prà e Vecon in Italia) 85,20 milioni di teu, con un aumento del 5,2 per cento

Porti

Taranto, Yilport si affida a Raffaella Del Prete

Arriva da Vado Ligure la nuova general manager della società San Cataldo container terminal, spa che fa capo a Yilport, nuovo concessionario del molo polisettoriale dopo l’uscita, che risale ad alcuni anni fa, della compagnia Evergreen

La fusione tra i due terminal genovesi

I sindacati: «Bene Psa-Sech sull’occupazione, ma no a trasferimenti di lavoratori»

Genova - I sindacati tornano in campo sulla fusione Psa-Sech. Ieri l’intervista doppia rilasciata al Secolo XIX-the MediTelegraph ha toccato anche i temi occupazionali. Gilberto Danesi, numero uno di Psa e Giulio Schenone, manager del Sech, hannodetto che la fusione avverrà a costo zero per i portuali e l’azienda ieri ha ribadito

L'appello

Porto di Genova e non solo, Confetra Liguria striglia il governo

Genova - "No a un governo curatore fallimentare del Paese" è la denuncia di Alessandro Laghezza, presidente di Confetra Liguria: "Praticamente non sappiamo chi e come gestirà il patrimonio infrastrutturale che garantisce l'accessibilità del primo porto d'Italia"

L'iniziativa
L'iniziativa

Venezia, il mondo del lavoro contro l'ideologia del "no"

Venezia - Tutti insieme, per la salvezza e il rilancio di Venezia e del suo porto: è chiaro e forte il messaggio lanciato questa mattina dall'evento-manifestazione "E se rovesciamo Venezia?", tenutosi alla Stazione marittima

Il caso

Tunisia, rinasce il progetto Enfidha

Genova - Il governo di Tunisi rilancia il progetto di un grande porto per i contenitori, che potrebbe fare concorrenza agli scali di trasbordo del Mediterraneo occidentale

L'evento

Sicurezza dell'autotrasporto, convegno a Genova il 6 marzo

Si terrà venerdì 6 marzo, nella sede della Port Authority genovese (Palazzo San Giorgio, ore 9.00/12.30), il convengo dal titolo “Responsabilità di impresa, misure e buone prassi di comportamento in porto per la sicurezza degli operatori dell’autotrasporto”

Opere e infrastrutture

Porto di Amburgo, allargato il canale sull'Elba

Le opere appena completate consentono di guardare al futuro con ancora maggiore ottimismo. I lavori di allargamento di due segmenti del corso dell’Elba che portano alle banchine, per complessivi cinque chilometri, sono stati infatti completati

L'allarme non si ferma

Psicosi coronavirus: l'economia cinese rischia una brusca frenata

Nomura, in uno studio, si aspetta ora un «duro colpo» all'economia, peggiore di quello generato nel 2003 dalla Sindrome respiratoria acuta grave (Sars). Il Pil reale, in particolare, potrebbe «materialmente cadere» dal 6% dello scorso trimestre

Il presidente di Assologistica

Gentile: "Logistica del freddo, costi e burocrazia in aumento"

"Se da una parte le merci viaggiano più sicure e sotto controllo, dall’altra per gli operatori logistici sono aumentati costi e burocrazia. Va poi detto che le normali operazioni logistiche – ovvero stoccaggio, rottura del carico e immagazzinaggio – per i prodotti ortofrutticoli per loro natura deperibili si complicano a causa dal fattore tempo"

L'intervista

Pitto: "Reefer in import, un vantaggio per gli spedizionieri"

A partire dal 2016, quando ci fu un calo del 35% nella produzione di nuovi container reefer, il mercato ha registrato una carenza di equipaggiamento rispetto alla domanda. Carenza che permane, nonostante un certo recupero nel 2017 e nel 2018

L'allarme

Virus cinese, Hong Kong ferma navi e treni

Indossando una mascherina verde protettiva, la governatrice Carrie Lam ha detto di vedere «ingiustificata» la chiusura totale delle frontiere con la Cina, aggiungendo però che sarà dimezzato il numero totale dei voli transfrontalieri

La spending review

Tagli alla spesa sui moli, Assoporti all’attacco

Genova - La spending review nei porti "ricorda i patti di stabilità dell’Ue, che hanno fermato anche la crescita dei comuni virtuosi". Così Daniele Rossi, presidente di Assoporti

Genova deve tagliare otto milioni

Porti italiani, è l'ora della spending review

Genova - I porti italiani dovranno tirare la cinghia, in particolare gli enti gestori, finiti nel mirino dell’ultima legge di bilancio. Nel mirino le spese per beni e servizi delle Adsp

I dati di novembre

L'autunno freddo dei porti spagnoli / FOCUS

Il segnale peggiore arriva da Barcellona, che ha perso il 13% (243.694 teu). Tracollo dovuto soprattutto al transhipment (-27,66%, 88.378 teu), mentre il traffico nazionale e di import-export si è attestato a -1,65%

L'imprenditore portuale

Negri: "Genova impari dalle lezioni di D'Alessandro e Gallanti"

"Senza la loro competenza, la loro voglia di rompere vecchi schemi e lavorare per il bene comune, oggi la città non sarebbe la stessa. D’Alessandro, il primo vero manager alla guida del porto, fu senza dubbio l’artefice della svolta"

La cerimonia

Genova, l'ultimo saluto a Giuliano Gallanti

Avvocato, consigliere regionale del Pci prima e Ds poi, Gallanti è stato il primo presidente dell'Authority di Genova che prese il posto del vecchio Consorzio autonomo

La ripresa che non c'è

Brutti segnali per il manifatturiero italiano / FOCUS

Tra domanda debole, crollo produttivo per il diciassettesimo mese di fila, flessione degli ordinativi e accelerazione dei tagli di posti di lavoro, il settore piomba sui livelli di operatività più bassi da oltre sei anni e mezzo

Lo schema elaborato dallo scalo

Palermo, obiettivo 2 milioni di passeggeri

Msc e Costa Crociere vogliono portare Palermo sino a 2 milioni di passeggeri, approfittando del piano di rilancio del porto di Pasqualino Monti per far salire la Sicilia al vertice del traffico passeggeri in Italia. O almeno competere con Civitavecchia e la Liguria 

Investimento da quattro milioni

Gruppo Morandi, battezzato l'ultimo colosso

E’ stata battezzata lunedì mattina, presso il porto di Ancona, la nuova gru Lhm600 del gruppo Morandi. Si tratta del più potente ed ecologico macchinario dello scalo portuale.

ports

Abbigliamento, maxi-sequestro ad Ancona

Roma - La Guardia di Finanza di Ancona, in collaborazione con la locale Agenzia delle Dogane, nel corso di distinte operazioni di controllo, ha rinvenuto e sequestrato nel porto dorico oltre 155 mila articoli di abbigliamento e accessori, quasi 16 mila paia di scarpe da donna e circa 15 mila zainetti per bambini

ports

Aumenti sulle Adm, protesta dell’autotrasporto

Trasportounito ha deciso l’immediata mobilitazione del settore, che si troverà ad affrontare un incremento dei maggiori costi che variano dal 20 al 30% a tratta, a partire dal gennaio prossimo per effetto della normativa Imo 2020

ports

Vado Ligure, il governo promette 26 milioni

Vado - In mancanza di Paola De Micheli, annunciata all’inaugurazione di ieri ma poi assente, è toccato a Salvatore Margiotta, sottosegretario ai Trasporti in quota Partito democratico, fare le veci del ministro e rassicurare sul futuro dei collegamenti stradali e ferroviari tra Vado, e la Liguria, e il resto del Nord