In evidenza
Blue Economy
Shipping
Transport
Blog

Hhla acquisisce la maggioranza di iSAM

Colpo del gruppo tedesco sul fronte dell'automazione

1 minuto di lettura

Genova - Per continuare la strategia incentrata sulla crescita e l'innovazione, Hamburger Hafen und Logistik AG (HHLA) acquisisce una quota di maggioranza in iSAM AG. L'azienda con sede nella regione della Ruhr, fondata nel 1983, è uno specialista attivo a livello globale nella tecnologia di automazione. HHLA acquisisce oltre l'80% delle azioni di iSAM AG. Il restante 20% è controllato da tre precedenti dirigenti dell'azienda. Entrambe le parti hanno concordato di non divulgare il prezzo di acquisto.

"Con l'apertura del Container Terminal Altenwerder 20 anni fa, HHLA ha già mostrato il potenziale dell'automazione. Con questa acquisizione, HHLA ha accesso diretto agli sviluppi tecnologici nell'automazione dei processi industriali, che consentiranno di entrare in nuovi settori innovativi. Questa transazione conferma la nostra intenzione di attuare costantemente la nostra strategia incentrata sulla crescita e l'innovazione, anche nelle condizioni speciali della pandemia di coronavirus ". Bernd Mann, azionista e CEO di iSAM AG, commenta l'acquisto di una quota di maggioranza da parte di HHLA: "Conosciamo HHLA da più di 20 anni e abbiamo sviluppato il primo macchinario pesante automatizzato al mondo basato su GPS e tecnologia LiDAR 3D insieme ad aziende del Gruppo HHLA. Non vediamo l'ora di approfondire questa cooperazione e sviluppare nuovi mercati nell'automazione della movimentazione dei container sotto l'egida del Gruppo HHLA". iSAM AG impiega attualmente un team di 50 persone. L'azienda ha filiali nei mercati principali di USA, Australia (Asia) e Canada. Grazie in particolare alla sua forte posizione nel mercato australiano, iSAM è stata in grado di aumentare i propri ricavi e profitti del 30% nel 2020 nonostante le restrizioni del Covid-19. iSAM AG ha già automatizzato con successo il terminal rinfuse Hansaport nel porto di Amburgo con l'implementazione di software di controllo intelligente e laser 3D ad alta precisione scanner. Al momento iSAM sta lavorando per il progetto IHATEC Container Terminal 4.0 su un prototipo di automazione per gru a portale ferroviario 4 presso il Container Terminal Altenwerder e sta sviluppando nuove tecnologie di sicurezza per gli spazi di lavoro condivisi da persone e macchine

I commenti dei lettori