Msc entra nelle crociere di lusso con il marchio Explora Journeys

La prima unità salperà nel 2023

Genova - Msc  ha annunciato l’ingresso nel mercato delle crociere di lusso con il lancio del nuovo marchio Explora Journeys. Explora I è la prima di quattro navi costruite da Fincantieri, che salperà nel 2023, mentre le successive saranno consegnate nel 2024, 2025 e 2026. Si tratta di un investimento di 2 miliardi di euro.

Ciascuna sarà dotata delle più recenti tecnologie marittime all’avanguardia per offrire viaggi all’insegna della scoperta lungo destinazioni e percorsi più o meno battuti. I passeggeri verranno ospitati a bordo di una nave che non ha precedenti, con il più alto livello di servizi e comfort. «Costruire un marchio di lusso che ridefinisca l’esperienza crocieristica e crei una categoria a sè stante è stata una visione che abbiamo coltivato da lungo tempo», ha dichiarato Pierfrancesco Vago, Executive Chairman di Msc Cruises, la divisione passeggeri del Gruppo.

Le navi hanno 461 suite, a partire da 35 metri quadrati, tra le più spaziose del settore. Quattordici ponti forniranno un ampio spazio pubblico interno. Gli ampi ponti esterni vantano più di 2.500 metri quadrati di vista sul mare, con 64 cabanas private su 3 piscine esterne. Una quarta piscina, dotata di un tetto in vetro retraibile, permetterà di nuotare con qualsiasi condizione atmosferica. Nove i ristoranti di bordo con orari flessibili. La nave è anche dotata di una spa interna e una esterna, di un’area fitness con allenamenti di gruppo e con personal training.