Gdf salva tre persone in Adriatico

Venezia - La guardia di finanza di Caorle (Venezia)è intervenuta nel pomeriggio di ieri per salvare i tre occupanti di una imbarcazione che aveva lanciato il “may day” a causa delle cattive condizioni meteomarine

primopiano

Venezia - La guardia di finanza di Caorle (Venezia) è intervenuta nel pomeriggio di ieri per salvare i tre occupanti di una imbarcazione che aveva lanciato il “may day” a causa delle cattive condizioni meteomarine.

Due coniugi e un amico, residenti nel veneziano, si trovavano a bordo di un piccolo natante quando, a cause di un forte vento di scirocco, il mare si è ingrossato arrivando a formare onde di due metri di altezza. Da qui la richiesta di soccorso e l’intervento di una vedetta delle fiamme gialle già impegnata in una operazione di sorveglianza.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Argomenti: