Via allo sportello unico digitale Ue per le dogane

L'iniziativa poggia su una sperimentazione di cinque anni e fa parte del pacchetto per l'Unione doganale

Il porto di Valencia

Bruxelles - Via allo sportello unico digitale Ue per le dogane. La Commissione europea ha adottato una proposta di regolamento per rendere più facile lo scambio di informazioni elettroniche tra le diverse autorità coinvolte nello sdoganamento delle merci e far sì che gli operatori di mercato presentino le informazioni richieste una sola volta. L'iniziativa poggia su una sperimentazione di cinque anni e fa parte del pacchetto per l'Unione doganale.

Per «raccogliere le sfide» della «digitalizzazione e della globalizzazione», ha detto il commissario all'economia Paolo Gentiloni, «le dogane e le altre autorità competenti devono agire all'unisono» sui «numerosi controlli e procedure necessari per scambi regolari e sicuri. La proposta odierna è il primo passo verso un ambiente doganale completamente privo di supporti cartacei e una migliore cooperazione tra tutte le autorità alle nostre frontiere esterne».

©RIPRODUZIONE RISERVATA