Nova Systems-Trimble, via alla partnership

Innovare il settore dei trasporti con soluzioni software e hardware all’avanguardia. È l’obiettivo comune che ha spinto recentemente la società It Nova Systems a stringere una nuova partnership con Trimble Transport & Logistics

Genova - Innovare il settore dei trasporti con soluzioni software e hardware all’avanguardia. È l’obiettivo comune che ha spinto recentemente la società It Nova Systems a stringere una nuova partnership con Trimble Transport & Logistics, provider informatico a livello internazionale, con sede a Sunnyvale, in California, presente in ogni Continente e in oltre 150 Stati. Protagonista di questo sodalizio è il software Erp BeOne e in particolare il modulo Ftl, sviluppato da Nova Systems per agevolare l’attività dei disponenti e dei trasportatori. La gestione ottimizzata della flotta e dei viaggi fa così un nuovo, ulteriore, salto di qualità grazie all’integrazione di BeOne con FleetCockpit, la soluzione di Trimble per pianificare i trasporti in modo semplice ed efficiente.

La partnership tra le due società sarà al centro della web conference in programma domani, martedì 22 marzo, alle 15.00, a cui interverranno Carlo Rosati, Sales Director Italy di Trimble e il Product Manager di Nova Systems Giuseppe Riccardi. Modererà l’incontro Martina Gonella, della Direzione Commerciale Italia di Nova Systems: “Noi e Nova Systems parliamo la stessa lingua: quella dell’innovazione. Come Trimble ci serviamo dell’intelligenza artificiale e del machine learning per ottimizzare la parte operativa. La partnership con la società It è nata in modo naturale dato che i due prodotti sono complementari l’uno con l’altro e sono entrambi in continuo sviluppo”, afferma Rosati. Grazie a questo accordo è possibile ottimizzare le risorse aziendali (coordinamento flotta, autisti e parco veicoli), che si completano con BeOne Ftl per la gestione del ciclo trasporti (richiesta del cliente, offerta, ordine, pianificazione del viaggio e fatturazione). La partnership con Trimble ha consentito di agevolare l’attività dei disponenti e dei trasportatori attraverso l’utilizzo di nuove funzionalità, in particolare sul calcolo del percorso e sulla gestione del viaggio: “L’obiettivo condiviso con Trimble è quello di creare un flusso di lavoro chiaro e funzionale, per mettere il disponente nella condizione di ottimizzare il trasporto in modo sicuro, economico e sostenibile. BeOne si connette con la piattaforma Trimble in modo intuitivo: in un’unica interfaccia sono presenti tutti gli elementi utili”, spiega Riccardi.

Il primo passo, prosegue Rosati, “è stato quello di integrare BeOne con la nostra cartografia, mentre ora è in fase di rilascio la parte telematica, con la possibilità, una volta creato il viaggio, di scambiare le informazioni direttamente con il mezzo e l’autista. I dati, tra cui i chilometri effettuati, il consumo di carburante e di CO2, la posizione del veicolo, vengono poi restituiti al Tms di BeOne, che è in grado di gestire e memorizzare in modo automatico tutti gli elementi, con un notevole risparmio in termini di tempo. Il disponente ha così la situazione sotto controllo riguardo ai tempi di servizio dell’autista e allo stile di guida, grazie ad alert che si attivano in caso di mancato rispetto delle normative”. Anche la prova di consegna diventa immediata e agevole, gestita in tempo reale con una firma elettronica sullo schermo del device da parte del destinatario finale. Il prodotto di Nova Systems consente di archiviare elettronicamente le informazioni e di avviare in pochi clic la fatturazione, senza la necessità di supporti cartacei.

BeOne dimostra così di essere “tra gli Erp più avanzati da un punto di vista tecnologico e di avere un respiro internazionale, una condizione essenziale per la nostra società. Questa speciale vocazione ci consente di offrire una soluzione integrata dalle grandi potenzialità per il mercato italiano ed estero, in grado di sostenere la crescita aziendale delle imprese del settore”, conclude Rosati.

©RIPRODUZIONE RISERVATA