Edison, più magine con le rinnovabili

Milano - Edison chiude il 2019 con ricavi a 8,2 miliardi di euro, in calo rispetto all'anno precedente. In forte crescita il margine operativo lordo (+38%) a 587 milioni di euro rispetto ai 426 milioni di euro del 2018, grazie alla «buona performance industriale - spiega la società - e in particolare della generazione rinnovabile»

Milano - Edison chiude il 2019 con ricavi a 8,2 miliardi di euro, in calo rispetto all'anno precedente. In forte crescita il margine operativo lordo (+38%) a 587 milioni di euro rispetto ai 426 milioni di euro del 2018, grazie alla «buona performance industriale - spiega la società - e in particolare della generazione rinnovabile». Il risultato netto da continuing operations è stato positivo per 98 milioni di euro (+5% rispetto a 93 milioni di euro del 2018).

Il risultato netto del gruppo è in rosso per 479 milioni di euro (+54 milioni di euro nel 2018) a seguito delle svalutazioni legate all'accordo per la cessione dell'E&P. L'indebitamento finanziario netto al 31 dicembre 2019 è calato a 516 milioni di euro da 581 milioni di euro dell'1 gennaio 2019.

Edison per il 2020 prevede che l'Ebitda si collocherà in un intervallo compreso tra 560 e 620 milioni di euro. L'assemblea degli azionisti è stata convocata per il 28 aprile 2020.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Argomenti: