In evidenza
Blue Economy
Shipping
Transport
Blog
ADVERTORIAL

Costa Crociere: ecco i 75 itinerari a prezzi speciali per festeggiare il 75° compleanno della compagnia

Da maggio a settembre saranno disponibili anche le crociere in Nord Europa. Costa Fascinosa proporrà itinerari di 12 giorni verso Capo Nord, o di 9 giorni nelle più belle città del Baltico; Costa Favolosa visiterà l’Islanda, le isole Lofoten, la Groenlandia, una vera e propria novità per questa estate, oppure Gran Bretagna e Irlanda; Costa Firenze proporrà crociere di una settimana nei fiordi norvegesi

Aggiornato alle 3 minuti di lettura

La nave da crociera Costa Smeralda

 

Il 31 marzo 2023 Costa Crociere celebra il suo 75° anniversario. In quel giorno, 75 anni fa, nel 1948, partiva da Genova diretta a Buenos Aires, con 768 passeggeri a bordo, la “Anna C”, la prima nave passeggeri della flotta.

Un momento storico, che ha dato inizio al grande successo delle crociere Costa. In tutti questi anni, giorno dopo giorno, Costa Crociere ha portato in giro per il mondo milioni di ospiti, condividendo i momenti felici e indimenticabili delle loro vacanze.

Per festeggiare insieme questo importante anniversario, Costa Crociere ha pensato a un’iniziativa unica: 75 crociere a prezzo speciale, disponibili sino all’11 aprile, per partire nel corso dell’anno, dalla prima primavera all’autunno, alla scoperta di destinazioni incredibili, nel Mediterraneo e in Nord Europa.

Navi e itinerari delle crociere 75° anniversario

Costa Smeralda, Costa Toscana e Costa Diadema proporranno crociere di una settimana nel Mediterraneo occidentale, alla scoperta delle più belle destinazioni di Italia, Francia e Spagna. L’itinerario di Costa Toscana comprende Genova, Marsiglia, Barcellona, Cagliari, Napoli e Civitavecchia/Roma. Costa Smeralda visiterà Savona, Marsiglia, Barcellona, Palma di Maiorca (Ibiza in estate), Palermo, Civitavecchia/Roma. Costa Diadema proporrà, invece, Savona, Civitavecchia/Roma, Cagliari o Ajaccio (a seconda delle partenze), Palma di Maiorca, Valencia e Marsiglia.

Nel Mediterraneo orientale, Costa Deliziosa andrà alla scoperta di Marghera/Venezia, Katakolon/Olimpia (Grecia), Mykonos (Grecia) Santorini (Grecia) e Bari, mentre durante l’estate Costa Pacifica visiterà Taranto, Catania, Malta, Mykonos e Santorini. Entrambi gli itinerari sono di una settimana.

Sempre in estate, Costa Fortuna proporrà un itinerario di due settimane mai visto prima, tra le isole greche e le isole Baleari, con Savona, Civitavecchia/Roma, Messina, quattro magnifiche isole della Grecia, come Creta (con scalo a Iraklion), Rodi, Mykonos, Santorini, Cefalonia (con scalo ad Argostoli), Palma di Maiorca, nelle isole Baleari, e poi Barcellona e Marsiglia.

Da maggio a settembre saranno disponibili anche le crociere in Nord Europa. Costa Fascinosa proporrà itinerari di 12 giorni verso Capo Nord, o di 9 giorni nelle più belle città del Baltico; Costa Favolosa visiterà l’Islanda, le isole Lofoten, la Groenlandia, una vera e propria novità per questa estate, oppure Gran Bretagna e Irlanda; Costa Firenze proporrà crociere di una settimana nei fiordi norvegesi.

Costa Toscana

 

Per chi ha pochi giorni a disposizione, in primavera ci sono le mini-crociere in Francia e Spagna, dai 3 ai 5 giorni, con Costa Fascinosa, Costa Pacifica e Costa Fortuna. Per una pausa più lunga ci sono tante diverse crociere di due settimane tra cui scegliere, in primavera: le isole Canarie con Costa Diadema e Costa Fortuna; oppure Turchia e isole greche, sempre con Costa Fortuna; ma anche le crociere di Costa Pacifica in Israele ed Egitto; e le crociere dal Mediterraneo al Nord Europa di Costa Firenze, Costa Favolosa e Cosa Fascinosa, con la possibilità di scegliere la rotta inversa, dal Nord Europa al Mediterraneo, a settembre. Infine, le crociere di 10 giorni a Lisbona di Costa Fascinosa e quelle di 11 giorni in Marocco di Costa Favolosa.

Per un’esperienza di crociera ancora più ricca, tra marzo ed aprile ci sono le crociere transatlantiche dall’America del Sud e dai Caraibi all’Europa.

Escursioni ed esperienze a bordo

Per godersi queste destinazioni stupende in maniera più ricca e autentica, Costa ha pensato a una proposta di escursioni rinnovata, con esperte guide locali che portano alla scoperta delle atmosfere e delle tradizioni più caratteristiche

Le esperienze che si possono vivere con queste 75 crociere sono davvero spettacolari. Ad esempio, nel Mediterraneo occidentale, si può entrare nel mondo fiabesco di Gaudí a Barcellona, oppure, sempre a Barcellona, visitare il mercato di Santa Caterina, prima in giro tra le bancarelle e poi con uno chef dedicato per cucinare un tipico pranzo catalano. A Ibiza ci si può immergere nell’atmosfera misteriosa delle grotte sotterranee di Can Marça. A Palma di Maiorca si può visitare l’unica cattedrale gotica al mondo in riva al mare.
La visita di Roma sarà ancora più bella se fatta in bicicletta con una guida locale: Piazza di Spagna, Trinità dei Monti, Fontana di Trevi, il Pantheon, Piazza Navona, sino ad arrivare al ghetto ebraico per il pranzo. A Palermo si potrà andare a caccia di street food locale, oppure visitare Monreale e Cefalù.

Nel Mediterraneo orientale si naviga tra miti, storia e paesaggi incomparabili. Si può visitare Mykonos e la sua ‘’Piccola Venezia’’ con una imbarcazione tipica; scoprire la bellezza di Santorini da una prospettiva diversa dal solito, quella del vino, visitando tre cantine accompagnati da un esperto del posto; tuffarsi nei fondali colorati delle sorgenti termali di Palea Kameni a Santorini; fare snorkeling nella piscina naturale della Laguna Blu di Malta.

Se invece si preferiscono i paesaggi mozzafiato del Nord Europa, si può esplorare in bicicletta la pittoresca e vivace Bergen con una guida locale; ammirare gli splendidi colori verde smeraldo e blu ultramarino del fiordo di Hellesylt e le sue cascate; gustare le prelibatezze locali di Geiranger in una antica fattoria; andare all’avventura con una escursione che, dal porto di Stavanger, porta nel cuore della Norvegia alla scoperta del Preikestolen, il vertiginoso "pulpito di roccia" che cade a strapiombo sul Lysefjord.

Inoltre, l’esplorazione delle destinazioni comincia già a bordo, con i piatti a firma di tre grandi chef - Bruno Barbieri, Hélène Darroze e Ángel León - che interpretano i sapori delle località comprese negli itinerari, attraverso i "Destination Dish", disponibili ogni sera nei ristoranti principali, o i menù del ristorante Archipelago.

L'intrattenimento a bordo, con fantastici spettacoli dal vivo, musica e feste a tema, è anch’esso studiato in base agli itinerari, per offrire sempre un tocco locale.

I commenti dei lettori