In evidenza
Sezioni
Shipping
Transport
Blog

Illimity-Muzinich, finanziamento da 52,5 milioni per Synergas

Il supporto di Illimity al gruppo risale all’agosto del 2021 quando la banca aveva perfezionato l’erogazione di un finanziamento di cinque milioni di euro in favore di Augusta Offshore, compagnia sorella di Synergas, a supporto del capitale circolante della società

2 minuti di lettura

Milano - Illimity Bank ha strutturato un’operazione di finanziamento del valore di 52,5 milioni di euro in favore di Synergas, storica società armatrice di navi gasiere italiana con la società di gestione del risparmio Muzinich in qualità di co-finanziatore. Nel dettaglio, 26,3 milioni di euro sono stati erogati da Illimity e i restanti 26,2 milioni da Muzinich Sgr. Il finanziamento, della durata di sei anni e assistito da Sace attraverso lo strumento Garanzia Italia 1, permette a Synergas di completare il progetto di razionalizzazione e consolidamento del gruppo, oltre che di ottenere una significativa riduzione del costo del suo indebitamento. Il profilo di ammortamento del debito è stato definito in linea con la buona redditività della società, attenta a cogliere le opportunità di sviluppo che il contesto internazionale può oggi offrire.

L’operazione è inoltre finalizzata al riacquisto di due navi, portando a nove unità la flotta di gasiere di proprietà. Le navi sono tutte battenti bandiera italiana, con valore di mercato pari a circa 88 milioni di euro. Costituita nel 2005, Synergas è controllata dalla famiglia Mattioli Cafiero, attiva nel mondo armatoriale sin dal Seicento. La società gestisce una flotta di nove gas carrier e ha una consolidata relazione commerciale con le principali compagnie petrolifere mondiali, con cui opera attraverso contratti di noleggio a lungo termine. L’alta specializzazione e la lunga esperienza del personale, sia di terra che di bordo, garantiscono un servizio altamente affidabile necessario per competere in questa nicchia di mercato.

Il supporto di Illimity al gruppo risale all’agosto del 2021 quando la banca aveva perfezionato l’erogazione di un finanziamento di cinque milioni di euro in favore di Augusta Offshore, compagnia sorella di Synergas, a supporto del capitale circolante della Società. Per Enrico Fagioli, Responsabile della divisione Growth Credit di Illimity, “Synergas è un operatore storico e riferimento nello shipping di gas a livello internazionale. Il nostro ruolo, da sempre, è quello di valorizzare le eccellenze italiane affiancandole al meglio nel loro processo di riorganizzazione. In questo caso specifico, siamo particolarmente orgogliosi di supportare un’impresa strategica come Synergas alla luce del momento storico che l’Italia e il resto del mondo stanno vivendo”. Secondo Mario Mattioli, presidente del consiglio di amministrazione della Synergas, "siamo molto soddisfatti per la positiva conclusione del rifinanziamento della nostra società da parte di un pool composto da due realtà di primo piano come Illimity e Muzinich, in parte anche assistito dalla garanzia Sace, importante modalità varata dal nostro governo a supporto delle imprese. È il secondo intervento di Illimity al nostro gruppo, conferma del ritorno del sistema bancario a considerare lo shipping come settore strategico. Questo è particolarmente importante perché oggi, in Italia, la blue economy è vista, correttamente, come un settore che può trainare lo sviluppo del Paese".

I commenti dei lettori