In evidenza
Blue Economy
Shipping
Transport
Blog
trasporto marittimo

Maersk incassa 9 miliardi di utili in un solo trimestre

Maersk ha superato le aspettative degli analisti di un utile netto compreso tra 7,9 miliardi e 8,1 miliardi di dollari. Il fatturato del gruppo è stato di 22,8 miliardi di dollari

1 minuto di lettura

Genova - Il gruppo danese Maersk ha annunciato un aumento del 63% dell'utile netto nel terzo trimestre, guidato dai noli più elevati. L'utile netto si è attestato a 8,9 miliardi di dollari (circa 9 miliardi di euro) rispetto ai 5,4 miliardi di dollari del terzo trimestre 2021. 

Secondo Factset e Bloomberg, Maersk ha superato le aspettative degli analisti di un utile netto compreso tra 7,9 miliardi e 8,1 miliardi di dollari. Il fatturato del gruppo è stato di 22,8 miliardi di dollari, in crescita del 37% rispetto al terzo trimestre dello scorso anno. Gli analisti si aspettavano entrate comprese tra 21,5 e 21,8 miliardi di dollari, secondo Factset e Bloomberg. Dalla seconda metà del 2020 il gruppo, che si contende il primo posto mondiale nel settore con Msc (attualmente in testa alla classifica), approfitta della congestione del traffico marittimo mondiale. Secondo Maersk, il tasso medio di carico è aumentato del 42% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso, trainato dalle spedizioni dall'Asia all'Europa e agli Stati Uniti. Il gruppo rileva, tuttavia, che gli effetti della congestione del traffico marittimo hanno cominciato a svanire alla fine del terzo trimestre per il graduale ritorno a una normale situazione di mercato.

I commenti dei lettori