Wista, donne dello shipping a convegno

Genova - Nel capoluogo ligure per parlare di “Nautica da diporto: aggiornamenti giuridici, tecnici e fiscali. Novità e prospettive”.

panorama

Genova - Domani alle ore 15.30 allo Yacht Club Italiano (Porticciolo Duca degli Abruzzi - Genova) si svolgerà il convegno “Nautica da diporto: aggiornamenti giuridici, tecnici e fiscali. Novità e prospettive” organizzato da WISTA Italy, l’associazione legata a WISTA - Women’s International Shipping & Trading Association, che riunisce più di 3000 donne in oltre 40 paesi tutte attivamente coinvolte nel panorama marittimo internazionale.

L’evento ha ricevuto il patrocinio del Comune di Genova e della Camera di Commercio (CCIAA) di Genova, interverranno il vicesindaco Stefano Balleari, l’ammiraglio Nicola Carlone – Direttore Marittimo della Liguria e Comandante del porto di Genova, il presidente dello Yacht Club Nicolò Reggio, Antonella Turci, avvocato marittimista, Giorgio Gallo, Resp. Yacht RINA, Alberta Frondoni, avvocato e docente di diritto dei trasporti, Barbara Amerio Consigliere UCINA, Paola Tongiani Vice Presidente WISTA Italy- Il Convegno affronterà le novità apportate al codice della nautica dal D. Lgs. 229/17, la figura del mediatore marittimo da diporto recentemente istituita, il bollino blu e i nuovi controlli, nonché aspetti più propriamente tecnici legati all’ambiente, all’inquinamento e ai controlli oltre che un aggiornamento anche relativamente alla materia fiscale sempre in evoluzione.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Argomenti: